Ibrahimovic isolato, Pioli cambia formazione? I moduli alternativi

Ibrahimovic isolato, Pioli cambia formazione? I moduli alternativi
Pianeta Milan SPORT

Un modulo che “panchinerebbe” a turno uno tra Rebic e Leao, ma soprattutto anche Saelemaekers che non sta vivendo un momento memorabile

4-4-2. Pioli, però, potrebbe anche semplicemente decidere di tornare a poco più di un anno fa.

Per questo motivo non è folle pensare che Stefano Pioli possa valutare qualche modifica nelle prossime gare.

Pioli potrebbe snaturare la squadra e passare ad un modulo che permetterebbe in questo momento di difficoltà di avere maggiore copertura. (Pianeta Milan)

La notizia riportata su altri giornali

Giovanni Capuano, giornalista, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Punto Nuovo per analizzare l'ultima giornata di campionato. Giovanni Capuano, giornalista di Panorama e Radio24, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo. (AreaNapoli.it)

La nostra speciale classifica sarà oggetto della diretta di questo pomeriggio, a partire dalle ore 14. Nuovo appuntamento con CMIT TV. Dopo l’ultima giornata di Serie A, in attesa del posticipo Juventus–Crotone in programma questa sera, torna il classico appuntamento del lunedì con CMIT TV e con la classifica senza VAR stilata dalla redazione di Calciomercato. (CalcioMercato.it)

Intorno a questa maggioranza equilibrata, che vede il ‘Diavolo’ centrare l’obiettivo Champions League, ci sono due fazioni più estremiste. Una partita che ha innalzato la candidatura dell’Inter per lo scudetto a livelli sconosciuti da 10 anni a questa parte. (CalcioMercato.it)

Calciomercato Inter, in cinque verso l’addio: cessioni dolorose

Ascoltandolo, in tutti i suoi rumori, in tutte le sue voci, fino alla felicità del gruppo dei nerazzurri che festeggiano il 3-0. La mancanza dei tifosi è incolmabile, soprattutto in un derby. (Inter Sito Ufficiale)

Chirico: 'Almeno il Crotone l'abbiamo battuto, ma che praterie! Rosa costruita male, e i cambi di Pirlo.'. L'Osservatorio Romano: 'Rigore netto, ma la Juve non lo meritava: colpa di tutta la squadra! (ilBianconero)

Dall’alto la vista è migliore e perciò Antonio Conte sta già scartando i giocatori che sono reputati meno essenziali in rosa. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:. Il loro addio porterebbe ossigeno nelle casse nerazzurre. (Inews24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr