Anche per la nuova Alitalia all'orizzonte c'è una variante Delta

Anche per la nuova Alitalia all'orizzonte c'è una variante Delta
Quotidiano del Sud ECONOMIA

Un tema che verrà affrontato al momento del decollo della nuova Ita

Proprio per segnare la rottura con il passato anche il marchio, come altre attività (fra cui la manutenzione e i servizi a terra) verranno messi all’asta.

La nuova compagnia partirà con un organico compreso fra 2.750 e 2.950, persone rispetto ai circa 11 mila attuali.

Una parte verrà assorbita nelle attività collaterali di cui la nuova compagnia potrà essere azionista ma non proprietaria. (Quotidiano del Sud)

Se ne è parlato anche su altri media

Il Piano industriale prevede anche la dismissione di un importante numero di slot a Fiumicino e a Linate La nuova compagnia ha assicurato che nessuno sarà lasciato a terra o senza compensazioni. (ilGiornale.it)

di Claudia Marin Via libera dell’Ue alla nuova Ita, copia in piccolo di Alitalia – metà della flotta e meno di un terzo dei dipendenti – che avrà il suo primo decollo il 15 ottobre. Il piano parla di 78 aerei nel 2022 e 105 a fine 2025, 81 dei quali di nuova generazione (il 77% della flotta). (QUOTIDIANO NAZIONALE)

La nuova compagnia partirebbe con una miniflotta con solamente 52 aerei senza prospettive sul lungo raggio. a nuova Ita spiccherà il volo il prossimo 15 ottobre con una flotta dimezzata di 52 aerei e con soli 2.800 dipendenti rispetto agli attuali 11mila. (Startmag Web magazine)

Da Alitalia a Ita: cosa cambia

Ita potrà acquisire le attività di volo della bad company attraverso una negoziazione diretta; non così sarà per il marchio, che andrà a gara pubblica. Eccola, la nuova Ita, autorizzata ieri dalla Commissione europea. (ilGiornale.it)

I lavoratori Alitalia che “potrebbero essere assunti nella nuova compagnia sono 2800 nel 2021 e 5750 nel 2022”. E in contemporanea il nuovo consiglio di amministrazione approva il piano industriale. (L'HuffPost)

“Le condizioni concordate risultano gravose: la nuova compagnia potrà assumere solo 2.800 persone nel 2021. Ita dovrà rinunciare alle MilleMiglia che andranno all’incanto. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr