Dopo il grave incidente Tiger Woods «si sta riprendendo»

Il Giornale di Vicenza SPORT

Il campione di golf indossava la cintura di sicurezza e questo probabilmente gli ha salvato la vita.

«Preghiamo tutti per la sua guarigione», l’invito rivolto da Magic Johnson

Dopo il grave incidente stradale ieri per Tiger Woods «è sveglio, reattivo e si sta riprendendo nella sua stanza di ospedale» dopo aver subito lesioni multiple alle gambe.

Il mondo dello sport si stringe attorno a Tiger Woods. (Il Giornale di Vicenza)

Su altri media

La risposta si avrà solo dopo il periodo di riabilitazione i cui tempi devono ancora essere stabiliti Tiger Woods è «cosciente, reattivo e si sta riprendendo nella sua stanza d'ospedale», dopo l'intervento chirurgico d'urgenza per le gravi ferite alle gambe a seguito di un incidente stradale nella zona di Los Angeles. (La Stampa)

Migliorano le condizioni di Tiger Woods dopo il terribile incidente stradale del 23 febbraio nella contea di Los Angeles. L'operazione. Il dottor Anish Mahajan, il primario dell'Harbour-UCLA Medical Center, ha spiegato i dettagli dell'operazione a Woods. (Tiscali.it)

Come riportato nel bollettino medico apparso sul suo profilo twitter, Woods al risveglio dall’operazione è apparso vigile e lucido Le condizioni del golfista. La mattina del 23 febbraio Tiger Woods è rimasto coinvolto in un incidente stradale nei pressi di Los Angeles. (AutoMotoriNews)

Viaggiava a velocità sostenuta quando, secondo la ricostruzione dell’incidente, ha sterzato, colpendo un incrocio e finendo nell'altra carreggiata, andando a sbattere contro un albero e ribaltandosi con il suo veicolo. (DiLei)

Secondo quanto riportato dal Los Angeles Times Woods avrebbe perso il controllo della sua auto sulla quale viaggiava a velocità elevata. Lazio, l'evoluzione di Marusic: da latitante a certezza. Bologna - Lazio, dove vedere la partita in tv e streaming. (La Lazio Siamo Noi)

Il campione di golf Tiger Woods è stato coinvolto in un grave incidente stradale nella contea di Los Angeles. (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr