Higuain: "Mai avuto dubbi sulla Juve. L'odio dei tifosi del Napoli gli è tornato indietro"

Higuain: Mai avuto dubbi sulla Juve. L'odio dei tifosi del Napoli gli è tornato indietro
GianlucaDiMarzio.com SPORT

L'odio dei tifosi del Napoli?

Pochi giorni dopo hanno speso 80 milioni per Ozil (ride, ndr)"

Mai avuto dubbi". L'attaccante argentino classe 1987 è tornato sul suo passaggio dal Napoli alla Juventus nell'estate 2016: "È stata una decisione molto difficile perché sapevo tutto ciò che avrebbe comportato, ma non ho mai avuto dubbi.

L'attaccante argentino, attualmente all'Inter Miami, è tornato sulla sua esperienza in Italia con le maglie di Napoli e Juventus. (GianlucaDiMarzio.com)

Ne parlano anche altri giornali

Higuain si è soffermato anche su Edo De Laurentiis: “Mi feci male alla mano e disse che sarebbe stato un peccato non affrontarmi, perché voleva che il Napoli vincesse con me in campo Dopo quella grandissima annata, Higuain andò alla Juventus per 90 milioni di euro scatenando così l’ira dei tifosi del Napoli. (SerieANews)

Mi facevano foto ogni anno, ma questa cosa non mi disturbava affatto… tiravo dentro la pancia perché tanto sapevo che avrei fatto 30 gol L’ex attaccante di Juventus e Napoli, Gonzalo Higuain, ha rilasciato una lunga intervista a Tyc Sports, in cui ha parlato del suo passato. (Calcio In Pillole)

Mi facevano foto ogni anno, ma mi piacevo perché sapevo come sarebbe andata a finire. Con 30 gol. Nella vita, però, il male torna tutto indietro: vedi gli insulti e l'odio ricevuto dai tifosi del Napoli, ma poi in otto partite ho segnato sei gol contro di loro. (Tutto Napoli)

"Tiravo dentro la pancia", da non credere Higuain: poi bordata alla Juventus!

E ancora, sulle bordate di fischi ricevuti ad ogni match giocato al San Paolo: "Nella vita il male torna tutto indietro diciamo. Ho subito insulti e tanto odio dai tifosi del Napoli, ma poi in 8 partite ho fatto 6 gol contro di loro" (ItaSportPress)

In primo luogo la punta ha sottolineato come la Juventus prestasse molta attenzione alla sua forma fisica: “I bianconeri erano molto esigenti sul peso, mi facevano anche della foto ogni anno. Passando poi a tematiche più attuali, Higuian si è espresso su Leo Messi e Julian Alvarez, grande talento del calcio argentino. (SPORTFACE.IT)

Mi chiedevo cos’altro dovessi fare e quando la Juventus è arrivata non c’era spazio per dubitare Higuain Juventus Napoli. Sul tecnico con cui si è trovato meglio: “I tre allenatori migliori che abbia mai avuto sono stati Sabella, Pellegrini e Sarri. (SpazioJ)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr