Regioni: “Accordo ci permette di guardare al futuro organizzativo della campagna vaccinale con maggiore ottimismo”

Regioni: “Accordo ci permette di guardare al futuro organizzativo della campagna vaccinale con maggiore ottimismo”
Quotidiano Sanità SALUTE

“Con la sottoscrizione di questo nuovo accordo – spiega Bonaccini - potremo infatti organizzare in modo più efficace e capillare sul territorio le vaccinazioni e implementarle, dando così respiro a tutti gli altri comparti sanitari in prima linea.

Ringrazio sia il ministro Speranza che le organizzazioni di rappresentanza dei medici di medicina generale per il positivo lavoro svolto”.

Regioni: “Accordo ci permette di guardare al futuro organizzativo della campagna vaccinale con maggiore ottimismo”. (Quotidiano Sanità)

La notizia riportata su altre testate

In particolare, il nuovo documento definisce la partecipazione dei medici di base alla campagna vaccinale anti coronavirus in corso. Dove ha parlato del numero di dosi in arrivo: numero che dovrebbe raggiungere - entro la fine di marzo - i 13 milioni di dosi dall'inizio della campagna vaccinale. (Il Gazzettino)

C’è già chi, come Toscana e Puglia, ha deciso di impiegare i medici di base anche per i vaccini agli over 80. L’accordo per il rimborso per ogni somministrazione sembra esserci e presto anche i medici di famiglia potranno inoculare i vaccini anti-Covid ai loro pazienti. (Fanpage.it)

ROMA – Vaccini Covid, intesa raggiunta tra medici di base, Governo e Regioni. Una linea che non sembra convincere alcuni esperti italiani, ma c’è assolutamente bisogno di un cambio di passo per far ripartire l’economia. (News Mondo)

Vaccino in ambulatorio, intesa medici di base-Stato-Regioni. «Pronti 35.000 camici bianchi» - Il Mattino.it

Quanti medici di famiglia si sono detti disponibili a vaccinare i propri assistiti nel Viterbese? “Il collo di bottiglia sono i rifornimento: per ora ogni medico riceverà due confezioni decadose ogni due settimane. (Il Messaggero)

Il loro invito: "Aspettare gli avvisi di apertura delle prenotazioni prima di chiamare il proprio medico per prenotare il vaccino". Vaccinazioni anti-covid 19: per il personale scolastico sono in definizione le modalità di presa in carico dei medici di medicina generale. (La Repubblica)

Prosegue la campagna vaccinale anti Covid: via libera al protocollo d'intesa nazionale tra i medici di famiglia con governo e regioni. «La limitante di questa prima fase - ha sottolineato Locatelli - è stato il numero di dosi che sono state rese disponibili. (Il Mattino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr