CorSport - Il Napoli deve rifondarsi! Coraggio misto a paura, ancora una volta visibile la subalternità. C'è sempre distanza tra aspettative e eccellenza

CorSport - Il Napoli deve rifondarsi! Coraggio misto a paura, ancora una volta visibile la subalternità. C'è sempre distanza tra aspettative e eccellenza
CalcioNapoli24 SPORT

Juve-Napoli è il fotogramma di un momento specialissimo del calcio

L’evento più atteso e più travagliato della stagione si compie e racconta tutto intero il calcio italiano e, in parte, anche il Paese.

C’è il coraggio misto a paura del Napoli, che quella rabbia soffre più di quanto dovrebbe.

C’è la rabbia bianconera, che suona come un plebiscito per Pirlo.

Ultime notizie Napoli - Juve-Napoli finalmente. (CalcioNapoli24)

Su altri giornali

Non fu colpa di Galliani, come il mancato Lukaku non è stata colpa di Paratici Chiaramente le situazioni sono un po’ diverse, ma la nostra idea è una sola: un solo giocatore, per non dire un solo gol, può cambiare la storia di un decennio di calcio. (Indiscreto)

Le prospettive per Andrea Pirlo in panchina sembrano definite: le ultime novità e le mosse di Agnelli e Paratici. La Juventus era attesa dal bivio contro il Napoli per stabilire priorità e prospettive tra presente e futuro. (CalcioMercato.it)

Corriere dello Sport: "Napoli, ko amarissimo. Rimpianti e solo un po' d'ansia per la Juve" scrive il Corriere dello Sport: in edicola stamani. (TUTTO mercato WEB)

Paratici: "Allegri torna alla Juve? Non ci stiamo pensando"

"Mancano dieci partite, sono tutte e dieci molto importanti. Non sono alibi, tutti noi dobbiamo metterci in discussione, ma allo stesso tempo fare valutazioni corrette e lucide sui calciatori". (TUTTO mercato WEB)

Mancano due rigori in Juve-Napoli da dare live e da (ri)dare con la review al VAR. Male, c’è forte odore della compensazione, ma due errori non si annullano, restano due errori. Anche Edmondo Pinna sul Corriere dello Sport boccia la direzione arbitrale di Mariani ieri in Juve-Napoli. (IlNapolista)

Juve, Paratici: "Gli unici a cambiare allenatore". "Il primo anno di Delneri avevamo Barzagli, Bonucci e Chiellini e tutti ci dicevano di comprare difensori. Le partite vanno verso la fine e hanno sempre maggior peso" ha dichiarato Fabio Paratici ai microfoni di Sky Sport prima della partita di Serie A tra Juventus e Napoli . (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr