Chi è Annalisa Sara Doris, presidente di Fondazione Mediolanum e figlia di Ennio Doris

Chi è Annalisa Sara Doris, presidente di Fondazione Mediolanum e figlia di Ennio Doris
Donna Glamour INTERNO

Annalisa Sara Doris e la sua famiglia abitano a Milano

Ennio Doris. Chi è Annalisa Sara Doris: la biografia e la carriera. Nata il 7 maggio 1970 a Bassano del Grappa (sotto il segno zodiacale del Toro) Annalisa Sara Doris è il presidente esecutivo della Fondazione Mediolanum Onlus ed è la figlia del fondatore di Banca Mediolanum, Ennio Doris.

Annalisa Sara Doris è presidente della Fondazione Mediolanum e figlia di Ennio Doris: scopriamo tutto quello che c’è da sapere su di lei!

Annalisa Sara Doris: la vita privata. (Donna Glamour)

Se ne è parlato anche su altre testate

Fino allo scorso 3 novembre, Doris ha ricoperto la carica di presidente di Banca Mediolanum, per diventare presidente onorario a seguito di una delibera assembleare. Dal 1996 amministratore delegato della holding Mediolanum fino al 2015, anno della fusione per incorporazione in Banca Mediolanum. (Messaggero Veneto)

A cura di Giorgia Venturini. È morto nella notte a Milano Ennio Doris, il presidente onorario di Banca Mediolanum. È morto Ennio Doris, è stato il fondatore di Banca Mediolanum Addio a Ennio Doris, il presidente onorario di Banca Mediolanum è morto all’età di 81 anni a Milano. (Fanpage.it)

24 novembre 2021 a. a. a. Il colpo di fulmine tra Ennio Doris e Silvio Berlusconi? Addio a Ennio Doris, mister Mediolanum. (LiberoQuotidiano.it)

Ennio Doris, il bambino che sognava di diventare mediatore di bestiame capace di “costruire intorno a noi” un…

I nostri principali investimenti sono stati in laptop, visto che l′86% dei nostri 2.400 dipendenti ha lavorato da casa. Dopo 40 anni, l'addio di Ennio Doris: clamoroso passo indietro, chi prende il suo posto. (LiberoQuotidiano.it)

Si è spento uno dei grandi imprenditori-testimonial italiani, capace di imprimere negli italiani l'immagine della "banca costruita intorno a te". Si è spento questa notte Ennio Doris, fondatore e presidente onorario di Banca Mediolanum (Engage)

È questo forse il lascito principale di Ennio Doris, venuto a mancare a 81 anni dopo oltre 40 trascorsi da protagonista della finanza italiana. Un grande innovatore, capace di rivoluzionare il modo stesso di fare banca. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr