Siglato a Roma un accordo con l’ospedale pediatrico Bambin Gesù · Video LaC News24

Siglato a Roma un accordo con l’ospedale pediatrico Bambin Gesù · Video LaC News24
LaC News24 SALUTE

ontenere la migrazione sanitaria formando e offrendo servizi pediatrici sul territorio. E' questo l'obiettivo dell'accordo siglato oggi al ministero della Salute dal presidente e commissario ad acta, Roberto Occhiuto e la presidente dell'ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma, Mariella Enoc. Secondo una stima, la maggior parte delle trasferte sono ascrivibili a patologie che potrebbero essere curate direttamente in Calabria (LaC News24)

Ne parlano anche altre fonti

Su questi dati vuole incidere l’accordo, che avrà durata triennale e prevede una serie di attività che verranno realizzate dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù in collaborazione con le strutture, gli specialisti e i pediatri della Regione Calabria (Il Lametino)

Altrimenti che venga detto apertamente che per l’attuale politica regionale i medici calabresi, quelli che si occupano di patologie pediatriche, non sono affidabili ed è meglio andare fuori regione Fu aspramente criticato perché la struttura divenne un semplice punto di reclutamento di patologie, poi dirottate nel Lazio, incrementando ulteriormente la spesa sanitaria. (Telemia)

«La Calabria ha oggettive difficoltà, e stiamo lavorando per superarle, ma anche tante professionalità d'eccellenza. Su questi dati vuole incidere l'accordo, che avrà durata triennale e prevede una serie di attività che verranno realizzate dal Bambino Gesù in collaborazione con le strutture, gli specialisti e i pediatri della Regione Calabria. (ilmattino.it)

Stop viaggi della salute, accordo per i bimbi tra Regione Calabria e Bambino Gesù

Milano, 3 ago. (askanews) – “Dobbiamo lavorare per accrescere ogni giorno il livello di cura e assistenza in ogni angolo del Paese. Per questo il protocollo di collaborazione in ambito pediatrico firmato oggi tra Regione Calabria e Ospedale Bambino Gesù va nella direzione giusta”. (Agenzia askanews)

«Purtroppo, si è perpetuata – conclude Sapia – una vecchia prassi, che negli anni non ha diminuito affatto la migrazione sanitaria «Il recente accordo tra la Regione Calabria e l’ospedale Bambino Gesù, finalizzato all’assistenza pediatrica nel policlinico universitario di Catanzaro - sostiene Sapia - conferma il comportamento rinunciatario, la mancanza di visione e la debolezza politica dell’intera maggioranza di governo regionale. (Gazzetta del Sud - Edizione Calabria)

Con questa intesa vogliamo aggiornare i nostri protocolli, formare il nostro personale sanitario e garantire servizi adeguati ai bisogni della popolazione», ha aggiunto Su questi dati vuole incidere l'accordo, che avrà durata triennale e prevede una serie di attività che verranno realizzate dal Bambino Gesù in collaborazione con le strutture, gli specialisti e i pediatri della Regione Calabria (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr