Vaccino Covid ogni 4 mesi, perché secondo Crisanti "non è salutare per l'organismo". Poi l'attacco a Bassetti

Vaccino Covid ogni 4 mesi, perché secondo Crisanti non è salutare per l'organismo. Poi l'attacco a Bassetti
Virgilio Notizie SALUTE

Stop al bollettino Covid giornaliero: cosa aveva detto Bassetti. Sullo stop al bollettino Covid giornaliero, Matteo Bassetti aveva detto: “Non dobbiamo continuare a contare come malati di Covid quelli che vengono ricoverati per un braccio rotto e risultano positivi al tampone

Vaccino Covid ogni 4 mesi: cosa ne pensa Crisanti. A ‘Non è l’arena’, sull’ipotesi di vaccinarsi contro il Covid ogni 4 mesi, Andrea Crisanti ha detto: “È salutare per un organismo stimolare il sistema immunitario ogni 3 o 4 mesi?

La necessità di una quarta dose di vaccino contro il Covid e la possibilità di tornare a stimolare il sistema immunitario contro il coronavirus dopo 4 mesi sono al centro del dibattito scientifico in questo momento. (Virgilio Notizie)

Ne parlano anche altri media

“La variante Omicron se infetta le persone che sono vaccinate con due e tre dosi, causa una malattia relativamente breve. Se vogliamo diminuire la diffusione del virus, bisogna chiudere i luoghi di aggregazione maggiore come gli stadi e soprattutto i ristoranti” (MeteoWeb)

Il pericolo reale è quello di indebolire il sistema immunitario e scatenare reazioni non prevedibili E ancora: «C’è sempre un costo a stimolare il sistema immunitario». (L'AntiDiplomatico)

Perché al sistema immunitario queste cose non piacciono“ Stimolare il sistema immunitario ogni quattro mesi con un vaccino, secondo Crisanti, “non è una cosa buona“, perché “c’è sempre un costo a stimolare il sistema immunitario“, “è una macchina estremamente complessa e il nostro organismo è sviluppato in modo da attivarlo il meno possibile. (La PekoraNera)

Crisanti dice no al lockdown e si alle misure riviste: “Le Ffp2 proteggono più del vaccino”

“Scene apocalittiche nei locali, ma le Ffp2 proteggono più del vaccino”: Crisanti dice no al lockdown. (Notizie.it )

“Il sistema immunitario è una macchina estremamente complessa e il nostro organismo è sviluppato in modo da attivarlo il meno possibile. Crisanti ha escluso che “il problema possa essere risolto da Pfizer o Moderna che preparano il vaccino contro la variante Omicron“ (BlogSicilia.it)

– Dopodiché, a me sembra un po’ prematuro decidere adesso di fare una quarta dose con lo stesso vaccino utilizzato finora”, osserva. Tre buoni motivi per frenare sulla quarta dose (Secolo d'Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr