Locatelli, in queste ore massima attenzione su vaccino AstraZeneca L

Locatelli, in queste ore massima attenzione su vaccino AstraZeneca L
StatoQuotidiano.it INTERNO

"Proprio in queste ore c'è un'attenzione che definirei suprema per cogliere tutti i segnali che possono in qualche modo allertare su eventuali effetti collaterali che portino poi a considerare dei cambiamenti di indicazioni al vaccino"

(StatoQuotidiano.it)

Su altre fonti

L'Asl Napoli 2 oggi ha revocato l'open day programmato per domani sera con Astrazeneca a tutti i residenti di oltre 18 anni, senza prenotazione. Nel Lazio sono aperte da ieri le prenotazioni per un open week over 18 Astrazeneca, con vaccinazioni da oggi a domenica 13 giugno con ticket virtuale su app ufirst. (Quotidiano.net)

Anzi, il caos regna sovrano. A Roma è partito ieri l’Open Week Astrazeneca, in cui fino al 13 giugno basterà avere 18 anni per ricevere la propria dose e ottenere il “green pass” della durata (Il Manifesto)

Anche gli esperti del Cts riterrebbero necessaria un'ulteriore riflessione sull'utilizzo del vaccino Vaxzevria di AstraZeneca per quanto riguarda gli effetti collaterali e in generale sul rapporto tra rischi e benefici in questa fase dell'epidemia in cui i contagi sono nettamente diminuiti rispetto a qualche mese fa. (Fanpage.it)

AstraZeneca ai ragazzi, caos tra regioni e governo

La ragazza era stata vaccinata con il vaccino di AstraZeneca il 25 maggio in un open day. Attualmente la paziente è ricoverata in terapia intensiva in respiro spontaneo", comunica la direzione dell'ospedale Policlinico San Martino di Genova. (Sardegna Live)

Se la prima dose di AstraZeneca non ha provocato problemi, si può procedere con la seconda dose tranquillamente, senza temere conseguenze gravi. Non è difficile preconizzare che" la variante indiana "tra un po' andrà in giro per tutta Europa, contenuta però dalle vaccinazioni", dice Galli analizzando il quadro generale (Adnkronos)

di Luana Costa – Nessun passo indietro sulla tabella di marcia. A sostenerlo è Ludovico Abenavoli componente dell’unità di crisi e medico gastroenterologo del policlinico universitario di Catanzaro che oggi dichiara «Per noi fanno fede le indicazioni dell’Aifa che raccomanda un uso preferenziale per gli over 60 di Astrazeneca (Il Reggino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr