Parco Uditore, nuova tensostruttura grazie a Unicredit

Livesicilia.it ECONOMIA

La tensostruttura ospiterà la sede estiva della Cooperativa sociale Parco Uditore all’interno della quale si svolgeranno attività ludico ricreative e di potenziamento scolastico all’insegna dell’inclusività.

La Cooperativa sociale Parco Uditore è nata nel 2017 come evoluzione giuridica di un comitato civico sorto sette anni prima con la finalità di preservare il grande spazio verde, di circa 9 ettari, denominato Fondo Uditore

“La donazione di UniCredit – ha sottolineato Salvatore Malandrino, Regional Manager Sicilia di UniCredit – è stata finanziata dalla ‘UniCreditCard Flexia Etica, collegata ad un progetto etico. (Livesicilia.it)

Ne parlano anche altri giornali

La Cooperativa sociale Parco Uditore è nata nel 2017 come evoluzione giuridica di un comitato civico sorto nel 2010 con la finalità di preservare il grande spazio verde, di circa 9 ettari, denominato Fondo Uditore. (Il Moderatore)

UniCredit avverte: attenzione al phishing. Unicredit, come Intesa Sanpaolo, contro le truffe ha realizzato, nella sua pagina web ufficiale, una sezione completamente dedicata ai consigli per non finire nelle mani spietate dei cybercriminali. (Tecnoandroid)

I Digital Talk di UniCredit sul Superbonus 110% si inseriscono tra le attività promosse da UniCredit nell’ambito del programma Banking Academy, l’offerta strutturata di formazione e financial education che la banca in Italia propone gratuitamente a persone, imprese e organizzazioni del terzo settore, clienti e non. (Gazzetta di Salerno)

Questa modifica delle tempistiche è un riflesso diretto delle azioni risolute intraprese in queste aree, che consente a UniCredit di comunicare i suoi risultati al mercato in tempi più efficienti".UniCredit anticipa dunque la diffusione dei risultati di bilancio. (Finanza.com)

L’appuntamento, organizzato in collaborazione con PwC TLS, ENI gas e luce, Ance e professionisti del settore, è dedicato a privati, condomini e aziende del settore e vuole essere un importante momento di informazione per approfondire gli aspetti tecnici di una iniziativa di fondamentale importanza per la ripartenza di un settore strategico per il Paese. (gazzettadimilano.it)

Inizialmente il nuovo piano Unicredit era previsto a luglio, poi a settembre, ma secondo la ricostruzione di stampa potrebbe ora vedere la luce tra fine settembre e inizio ottobre. Allo stesso tempo però, secondo quanto scrive oggi il Sole 24 Ore, la banca starebbe valutando un allungamento dei tempi per il nuovo piano industriale. (Finanza Report)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr