Treno, nave e aereo: ecco le regole anti Covid. Anche in ferie non è un liberi tutti

Quotidiano.net INTERNO

Bollettino Covid del 3 maggio: Italia e regioni Colori regioni: la nuova mappa.

Da protocollo è previsto poi "che il passeggero firmi un’autodichiarazione dove rinuncia al viaggio se insorgano i sintomi del Covid"

Ricordando sempre che ogni destinazione ha le sue regole e che le regole possono cambiare, seguendo l’andamento dell’epidemia.

Bollettino Covid del 3 maggio: Italia e regioni. Colori regioni: la nuova mappa. (Quotidiano.net)

La notizia riportata su altri giornali

Viaggiare il aereo. Per poter viaggiare a bordo dei Frecciarossa Covid free bisogna dimostrare di aver fatto un test. (Fanpage.it)

Non capisce la differenza tra il villaggio resort e la vita vera - Gli chef conoscono bene gli appetiti dei loro ospiti, così i concierge l’attenzione alle buone maniere, e gli animatori il senso . spleendeparis_ : RT @livinjovi: io in vacanza al villaggio turistico che cerco di imparare le mosse del ballo di gruppo - jedizambetta : RT @livinjovi: io in vacanza al villaggio turistico che cerco di imparare le mosse del ballo di gruppo - livinjovi : RT @livinjovi: io in vacanza al villaggio turistico che cerco di imparare le mosse del ballo di gruppo - Lebowski_98 : @aceportgaot Sicura? (Zazoom Blog)

Sui viaggi però pesano non pochi timori e incognite, come l'andamento dei contagi, la possibilità di contrarre varianti del virus ed eventuali nuove misure restrittive. I viaggi all'estero sono crollati (-80,0%) mentre le località italiane sono state colpite in misura minore (-37,1%) e sono state meta del 90,9% dei viaggi (Notizie - MSN Italia)

Estate 2021: tutte le aspettative dei viaggiatori europei sull’Italia

Questa è l’atmosfera di un villaggio Bravo Club, tutta italiana pur in capo al mondo. Gli italiani scelgono il villaggio perché sanno di poter ritrovare le loro passioni: dai campetti di calcio ai materassini per lo yoga, alle attività al mare o in spiaggia, e persino ai fornelli! (Il Fatto Quotidiano)

Alla fine, però, entrambi i gruppi hanno dichiarato di aver percepito più breve il tragitto di ritorno Altre ricerche negli anni Cinquanta avevano affrontato il tema della percezione distorta del tempo, durante i viaggi di andata e ritorno, sottolineando come la familiarità e la prevedibilità del tragitto ci aiuterebbero a considerare più breve il percorso, dato che già lo conosciamo. (SiViaggia)

Si rivolgono ad alberghi indipendenti 3-4 * (54%), ma il 38% di essi anche ad alloggi in campagna (agriturismi, rustici, ecc. Questa categoria di viaggiatori tendono ad affittare una casa vacanze (50%) o a soggiornare in alberghi 3-4 * indipendenti (47%). (Webitmag - web in travel magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr