Neymar: "Qatar 2022 mio ultimo Mondiale, poi non so se avrò la testa per giocare ad alti livelli" - Sportmediaset

Neymar: Qatar 2022 mio ultimo Mondiale, poi non so se avrò la testa per giocare ad alti livelli - Sportmediaset
Altri dettagli:
Sport Mediaset SPORT

Giocava con felicità, cercando sempre il dribbling", ha ricordato Neymar

Getty Images. O' Ney, durante lo speciale "Neymar Jr. and the line of kings" di Dazn, parla anche dei suoi idoli e dei grandi campioni del passato.

Era un mago, con la capacità di fare numeri che ti lasciavano a bocca aperta.

Partire larghi per cercare il centro del campo, cercando di dribblare molto", ha dichiarato.

L'attaccante parla della nazionale brasiliana ma sembra allargare il discorso del ritiro all'intera carriera da calciatore. (Sport Mediaset)

Se ne è parlato anche su altre testate

Mi paragono molto a lui per lo stile di gioco che ci accomuna: partire larghi per cercare il centro del campo, dribblando molto. Best Olympics moments: tutti i gol di Neymar alle Olimpiadi. Qualificazioni mondiali America del Sud Lautaro torna e l'Argentina strapazza l'Uruguay: 3-0 UN GIORNO FA (Eurosport IT)

La Roma è tornata al lavoro questo pomeriggio, iniziando una settimana importantissima, che porterà alla. Lo Special One, (Voce Giallo Rossa)

"Per questo farò di tutto - dice l'asso brasiliano del Psg - per arrivare lì (al Mondiale ndr) nelle migliori condizioni possibili e vincere per il mio paese. A dirlo, intervistato da Dazn, è Neymar che potrebbe lasciare l'attività, perlomeno quella professionistica d'elite, a soli 30 anni. (Tutto Juve)

Calcio, Brasile, Neymar, annuncio shock: "Quello in Qatar sarà il mio ultimo Mondiale"

Non so se avrò più la forza mentale per affrontare il calcio. Nel corso del suo documentario su Dazn "Neymar jr. and the line of kings" ha sorpreso tutti: "Qatar 2022 sarà il mio ultimo Mondiale. (Tuttosport)

Lo affronterò come fosse l'ultimo perché non so se poi avrò ancora la testa per fare il calciatore ad alto livello". A dirlo, intervistato da Dazn, è Neymar che potrebbe lasciare l'attività, perlomeno quella professionistica d'elite, a soli 30 anni. (Milan News)

Penso di non avere più la forza mentale di rapportarmi al mondo del calcio. Spero di farcela. Calcio Rui Costa è il nuovo presidente del Benfica: in carica fino al 2025 UN' ORA FA. Ronaldinho. Nel documentario di Dazn "Neymar jr and the line of kings", il brasiliano omaggia Ronaldinho, il suo modello: "Senza dubbio è uno dei miei idoli. (Eurosport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr