Gazzetta - Gattuso azzecca il centravanti, per il Napoli sembrava tutto facile

Gazzetta - Gattuso azzecca il centravanti, per il Napoli sembrava tutto facile
Tutto Napoli SPORT

Ma al tempo stesso Pavoletti non viene abbandonato lì davanti, specie quando Duncan riesce a innescare fra le linee Nainggolan.

"Il Napoli trova in fretta il gol del vantaggio perché Gattuso azzecca la scelta del centravanti.

La Gazzetta dello Sport parte dalla perla del centravanti nigeriano per analizzare il pareggio del Maradona tra Napoli e Cagliari:. "Sembra tutto facile per il Napoli ma non è così. (Tutto Napoli)

La notizia riportata su altri media

Il suo inizio stagione è stato altalenante, come quello dei suoi compagni di squadra. Ci si aspettava molto di più da lui, perché è comunque un giocatore importante, ma ha trovato numerose difficoltà come altri agli inizi in azzurro, come Koualibaly, il quale ha poi trovato la sua dimensione. (AreaNapoli.it)

Questo slot lo ha consumato ieri, in maniera beffarda e suicida. L’ultima partita dura una quindicina di minuti e sono quelli in cui il Cagliari si insinua tra la paura di vincere del Napoli e la sua stanchezza", è ciò che si può leggere sull'edizione odierna del noto quotidiano (AreaNapoli.it)

Sabato sul campo dello Spezia saranno per il Napoli i 90' della verità. Tocca al centravanti nigeriano trascinare gli azzurri tra le prime quattro (la Repubblica)

Euro 2020, oggi si vaccinano quattro giocatori del Napoli! Il Mattino: c'è un azzurro a sorpresa,

“Per il Napoli c'è stato un cortocircuito quando sono subentrati i problemi fra Gattuso e De Laurentiis, non c'è stata tanta chiarezza fra di loro - queste le parole di Massimo Crippa, ex calciatore, fra le tante, del Napoli, ai microfoni de “Il Sogno Nel Cuore”, trasmissione in onda su 1 Station Radio -. (Tutto Napoli)

Lo scontro diretto tra Juve e Milan garantirà al Napoli di guadagnare punti su almeno una delle due squadre. Contro il Cagliari il Napoli ha bruciato 2 punti importantissimi per la lotta Champions, ma ancora non fondamentali. (CalcioNapoli24)

Ovvero, per l'Europeo ci sono io e basta dietro quel totem che è Donnarumma. Il portiere del Napoli Alex Meret è rimasto per tanto tempo in panchina, in questa stagione da un certo momento in poi è parso chiaro che il titolare era diventato Ospina. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr