Poste: Del Fante, su eCommerce siamo già dove volevamo essere tra due anni

Poste: Del Fante, su eCommerce siamo già dove volevamo essere tra due anni
Yahoo Finanza ECONOMIA

"Tuttavia - aggiunge - la cronica mancanza di liquidità in capo alle Pmi non è stata ancora risolta.

Pertanto, l'applicazione di queste misure indurrà moltissimi istituti di credito ad adottare un comportamento di estrema cautela nell'erogare i prestiti, per evitare di dover sostenere delle perdite in pochi anni"

Per evitare che succeda ciò, Bruxelles ha imposto alle banche la svalutazione in 3 anni dei crediti a rischio non garantiti e in 7-9 anni per quelli con garanzia reali. (Yahoo Finanza)

La notizia riportata su altre testate

Sin dal primo momento dell’emergenza sanitaria Poste Italiane si è impegnata per garantire un accesso in sicurezza per i dipendenti e i clienti dei 121 uffici postali della provincia di Sassari. (BuongiornoAlghero.it)

Alla fine, grazie a un accordo tra tutte le forze politiche, D'Alema rimase presidente e la Lega mantenne la carica di segretario del Comitato E ora navigano a vista, con Giorgia Meloni che propone un intergruppo del centrodestra incontrando la freddezza degli alleati. (Yahoo Notizie)

In tutti i 108 uffici postali della provincia di Bari saranno installati termoscanner per la rilevazione della temperatura corporea, davanti ai quali i clienti dovranno sostare pochi secondi prima di poter accedere nella sala al pubblico. (Borderline24 - Il giornale di Bari)

Pieraccioni accontentato: resina antiscivolo sulla discesina delle Poste

Trimestrale Poste Italiane: il quarto trimestre 2020 ha superato le attese, riportando la società verso la strada di guadagni importanti. L’utile del quarto trimestre è stato pari a 308 milioni di euro, con un balzo del 18,7% rispetto allo stesso periodo del 2019. (Money.it)

Sin dal primo momento dell’emergenza sanitaria Poste Italiane si è impegnata per garantire un accesso in sicurezza per i dipendenti e i clienti dei 180 Uffici Postali della provincia lucani. (La Siritide)

Quel tratto pedonale che collega il parcheggio di via Fratelli Orsi all’ingresso dell’ufficio postale, è pericolosamente scivoloso tutto l’anno. Ora gli toccherà mantenere la promessa: è già stato fatto un primo intervento di ripristino della resina antiscivolo della pavimentazione. (LA NAZIONE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr