Germania, una donna sarà segretario generale dei vescovi

Germania, una donna sarà segretario generale dei vescovi
la Repubblica ESTERI

Dal primo luglio Gilles, teologa, nata 50 anni fa nella renana Hückeswagen, prenderà il posto di Hans Langendörfer.

Si occuperà degli affari della Conferenza episcopale, avrà un ruolo di mediazione e potrà decidere le priorità

Come segretario generale, Gilles diventa la donna più potente della Chiesa tedesca.

Nella sua prima conferenza stampa, Beate Gilles ha voluto segnalare che la sua nomina a primo segretario generale donna della Conferenza episcopale tedesca non è solo un piccolo passo verso la parità, e che terrà conto dei malumori crescenti che agitano la Chiesa. (la Repubblica)

La notizia riportata su altri giornali

Per la prima volta una donna sarà chiamata a guidare la segreteria della Conferenza episcopale tedesca. Scelta storica in Germania, una donna guiderà la segreteria della Conferenza episcopale" (Di mercoledì 24 febbraio 2021) In Germania una svolta storica all'insegna della parità di genere anche nella chiesa cattolica. (Zazoom Blog)

Il futuro segretario generale della Conferenza episcopale ha anche sottolineato che le risorse della Chiesa cattolica in Germania stanno progressivamente diminuendo dunque sarà importante concentrarsi sulle radici della Chiesa e sui suoi obiettivi, un lavoro importante e da iniziare subito (Vatican News)

Germania: Beate Gilles eletta nuovo segretario generale della Conferenza episcopale. “Fase impegnativa ed entusiasmante per la Chiesa”. Precedentemente capo dipartimento per i bambini, i giovani e la famiglia nell’Ordinariato episcopale di Limburg, Gilles è stata eletta dall’assemblea con la maggioranza richiesta. (Toscanaoggi.it)

Dal primo luglio una donna sarà segretario generale dell'Episcopato tedesco. Dovrebbe essere normale

“Questa è una fase impegnativa ma anche entusiasmante per la Chiesa cattolica in Germania. Precedentemente capo dipartimento per i bambini, i giovani e la famiglia nell’Ordinariato episcopale di Limburg, Gilles è stata eletta dall’assemblea con la maggioranza richiesta. (Servizio Informazione Religiosa)

Il capo dello Stato chiede chiarimenti anche sull'espressione "situazione di intollerabile sofferenza", sostenendo che "questo concetto non è minimamente definito". I presuli portoghesi salutano positivamente la decisione del Presidente Marcelo Rebelo de Sousa di inviare alla Corte Costituzionale la controversa legge sull’ eutanasia approvata dal Parlamento il 29 gennaio scorso. (Vatican News)

Beate Gilles è stata nominata nuovo segretario generale della Conferenza episcopale tedesca (Dbk) nel corso dell’assemblea plenaria in forma digitale iniziata oggi. Presentandosi nel corso della conferenza stampa, Beate Gilles si è detta pronta al nuovo impegno: “Non vedo l’ora di iniziare il nuovo lavoro. (Farodiroma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr