Boris Johnson cita Peppa Pig davanti agli industriali: scoppia la polemica

Boris Johnson cita Peppa Pig davanti agli industriali: scoppia la polemica
Per saperne di più:
Il Giornale di Vicenza ESTERI

Mentre non sembra aver riscosso maggior successo il. suo riferimento a se stesso in veste di portatore di «un decalogo di comandamenti» per la transizione verde delle aziende verso un modello sostenibile rispetto ai cambiamenti climatici

E, per di più, per aver chiesto all’uditorio se avesse mai visitato un’attrazione per ragazzi lontana centinaia di chilometri «e sei ore di macchina» dal posto in cui si trovava. (Il Giornale di Vicenza)

La notizia riportata su altri giornali

I parlamentari conservatori sono sempre più preoccupati per le capacità e le ambizioni di Boris Johnson dopo il discorso. Allo stesso tempo, non sono solo le discutibili dichiarazioni del primo ministro a suscitare indignazione. (TecnoSuper.net)

Quando è stato chiesto dai giornalisti sul discorso, Johnson ha detto che non si vergognava e ha detto cose che gli piacevano. Il primo ministro del Regno Unito Boris Johnson fa un gesto durante la conferenza annuale della CBI il 22 novembre 2021 presso il consiglio di amministrazione di South Shields nel Regno Unito. (TeleAlessandria)

Peppa Pig e il mondo ideale. Salito sul palco, alla conferenza annuale della Confindustria britannica, Boris Johnson avrebbe dovuto tenere un discorso sullo sviluppo economico del nord est dell'Inghilterra e la Green Economy, soprattutto a breve distanza temporale dalla chiusura della Peppa Pig world è proprio il mio tipo di posto. (The Italian Times)

Boris Johnson cita Peppa Pig di fronte a industriali, è polemica

Qualcuno dei presenti lo ha poi criticato apertamente per non essersi concentrato seriamente sul tema in discussione, i tanto attesi piani per il nord dell'Inghilterra. n discorso punteggiato di battute e invenzioni retoriche, in classico stile Boris Johnson; ma con un tasso di bizzarria che stavolta ha fatto storcere il naso a più d'uno. (RagusaNews)

“Chi avrebbe mai pensato che un maiale che assomiglia ad un phon, una sorta di asciugacapelli disegnato da Picasso, un maiale che fu rifiutato dalla BBC, sarebbe finito per essere esportato in 180 Paesi con parchi a tema negli Stati Uniti e in Cina? Così, dopo un visibile momento di imbarazzo, Johnson ha continuato la conferenza parlando dell’indotto economico creato dall’ideazione del cartone animato per bambini Peppa Pig (Repubblica TV)

“Amo Peppa Pig World, alzi la mano chi ci è stato”, ha insistito rivolgendosi a una platea di uomini d’affari perplessi. Critiche cui l’interessato ha risposto a stretto giro rivendicando di essere stato chiaro sui punti che voleva toccare. (laRegione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr