Strage Capaci, la sorella di Montinaro, caposcorta salentino di Falcone: «Tuo esempio è mio impegno»

Strage Capaci, la sorella di Montinaro, caposcorta salentino di Falcone: «Tuo esempio è mio impegno»
La Gazzetta del Mezzogiorno La Gazzetta del Mezzogiorno (Interno)

Il tuo sogno, quello di Antonio Montinaro, è diventato per loro impegno, memoria operante per costruire una società migliore».

«Essere tua sorella è stata sempre una sfida difficile, ma anche un orgoglio e un onore che mi ha portato a fare del tuo esempio il mio impegno».

Se ne è parlato anche su altri media

Saranno previste testimonianze, interventi istituzionali, immagini dei lenzuoli e degli striscioni appesi ai balconi dai cittadini italiani, che si stringeranno nel tradizionale momento del silenzio sotto l’Albero Falcone, un maestoso ficus magnolia, diventato simbolo della lotta alla Mafia, che si trova di fronte all’abitazione che fu del giudice a Palermo (Corriere della Sera)

Dunque, saranno le testimonianze raccolte negli anni passati a suggerire – seppur in remoto – il coraggio e l’impegno di un uomo delle Istituzioni. Il Pirellone, su proposta della Commissione Antimafia, sarà illuminato per tre giorni con la scritta “Capaci 23 5 92”. (Papaboys 3.0)

Ricordo, una volta un bellissimo concerto di Nicola Piovani in piazza, commovente per quello che rappresentava, e sui balconi non c’ era nessuno. Prima di arrivare a Palermo la gente invece aveva paura di nominare la parola mafia. (Famiglia Cristiana)

Abbiamo il dovere di stare uniti per non dimenticare e per testimoniare, anche con gesti simbolici, che stiamo dalla parte dei diritti. 23 maggio 1992 – 23 maggio 2020” sarà esposto domani al balcone della Camera del Lavoro, in via Meli 5. (PalermoToday)

Era il 23 maggio 1992 e le immagini di quel brutale attentato mafioso, nei pressi di Capaci (Palermo), sconvolsero tutta l’Italia. Alle 17.58, invece, è previsto il momento del silenzio sotto l’Albero Falcone e, in contemporanea, dal Giardino di Capaci. (Open)

Inoltre, le istituzioni scolastiche, i docenti, gli studenti e le famiglie che desiderino inviare elaborati come video (durata massima 3 minuti), pensieri, poesie, immagini e ogni altro genere di materiale relativo ai temi della giornata, possono inviare i loro contributi l’indirizzo mail: [email protected]. (La Tecnica della Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti