Squid Game: i gadget ispirati alla serie Netflix che hanno fatto impazzire i fan

Squid Game: i gadget ispirati alla serie Netflix che hanno fatto impazzire i fan
Ck12 Giornale CULTURA E SPETTACOLO

La bambola, oltre a diventare subito un cosplay per gli appassionati, è stata subito commercializzata facendola diventare una sveglia che canta la filastrocca

I gadget di Squid Game. Il fenomeno “Squid Game” ha fatto in soli 29 giorni di programmazione 111 milioni di spettatori.

“Squid Game” è una serie televisiva drammatica sudcoreana, scritta e diretta da Hwang Dong-hyuk.

Ma lo sfondo di Squid Game è l’attuale, reale disuguaglianza di ricchezza della Corea del Sud. (Ck12 Giornale)

La notizia riportata su altri giornali

I partecipanti, spersonalizzati in numeri, si muovono come automi in ambienti che sembrano scatole di giochi vivacemente colorate in netta contrapposizione con la cupa violenza che si compie all'interno. (Avvenire)

Alcune cose sono invecchiate malino (è del 2016), ma vi darà l’idea di come si sta evolvendo il genere . Kingdom, su Netflix. Non può mancare il drama storico, da guardare se si è interessati alla storia del Paese. (Rivista Studio)

Squid Game ha attirato così tanti spettatori che un provider di servizi internet sudcoreano ha fatto causa a Netflix a causa del massiccio aumento del traffico. A differenza della serie, l’evento di Abu Dhabi ovviamente non ha incluso violenze o spargimenti di sangue (Tom's Hardware Italia)

"Un due tre stella! Ora ti posso ammazzare": perché il massacro di Squid Game è un fenomeno mondiale

Non conosce Squid Game, non ha visto clip o altro, non capisco perché così tanti bambini piccoli ci giocano quando è una serie vietata ai minori di 16 anni. E i bambini che hanno visto la serie dicono che possono riprodurla perché di solito ci giocano (Il Sussidiario.net)

Una bambola alta e grossa con la testa girevole, si gira verso un albero e conta, come accadeva quando eravamo bambini: un, due, tre stella! Prendiamo il trailer Netflix del gioco Un, due, tre, stella. (Il Fatto Quotidiano)

No: è proprio il tema di Squid Game ad attirare. Finora sostanzialmente sconosciuto dalle nostre parti, il creatore di Squid Game ci ha messo anni a sviluppare e far accettare la serie da produttori e distributori. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr