Egitto, oggi la processione di 22 mummie verso il nuovo museo. E c'è chi teme la maledizione dei faraoni

Egitto, oggi la processione di 22 mummie verso il nuovo museo. E c'è chi teme la maledizione dei faraoni
leggo.it ESTERI

Per evitare danni ai reperti, le mummie sono state poste in speciali scatole piene di azoto, per preservarle dagli agenti atmosferici.

Oggi si svolge in Egitto una processione senza precedenti: ventidue mummie di antichi sovrani - rigorosamente in ordine cronologico - sfileranno nelle strade del Cairo per cinque chilometri fino alla loro nuova “casa”, un nuovo Museo Nazionale della CIviltà Egizia di foggia neoclassica, costruito appositamente per loro. (leggo.it)

Ne parlano anche altre fonti

Per evitare danni ai reperti, le mummie sono state poste in speciali scatole piene di azoto, per preservarle dagli agenti atmosferici. Ma l’iniziativa ha risvegliato arcane paure, e c’è chi teme la “maledizione” dei faraoni. (ilmattino.it)

Per evitare danni ai reperti, le mummie sono state poste in speciali scatole piene di azoto, per preservarle dagli agenti atmosferici. Nel 1980 fece rumore un’ordine del presidente Sadat, che volle far chiudere la stanza delle mummie reali al Museo Egizio (ilmessaggero.it)

Le mummie sono state ritrovate a Luxor in due spedizioni diverse, nel 1881 e nel 1898, e risalgono quasi tutte all’epoca del Nuovo Regno, dal 1539 al 1075 avanti Cristo. Le strade del Cairo si sono trasformate nel set di un film sull'Antico Egitto al passaggio al tramonto delle mummie di diciotto faraoni e quattro regine su carri scortati da guardie a cavallo. (Gazzetta del Sud)

Egitto, al Cairo sfilano 18 faraoni e 4 regine

Parata dei faraoni per le strade del Cairo in quella che è stata battezzata la 'parata dorata', che ha portato 22 mummie nel loro nuovo luogo di 'riposo'. Sotto gli occhi delle forze di sicurezza, le mummie hanno percorso sette chilometri nella capitale egiziana: dall'iconico Museo egizio, dove la maggior parte e' stata custodita per oltre un secolo, al nuovo Museo nazionale della civilta' egizia. (IL GIORNO)

Come riportato dall’Ansa, l’egittologo ha sottolineato che “non c’è alcun nesso possibile fra i tre incidenti e la cerimonia di traslazione delle mummie regali”. Un corteo seguirà le mummie reali ed è previsto, a margine, un ricco programma di festeggiamenti (Il Fatto Quotidiano)

esteri. Una parata di mummie su carri scortati da guardie a cavallo per il trasbordo dal Museo Egizio al Museo Nazionale della Civiltà Egizia. (TG La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr