F1, Verstappen: "Scontrarsi con Hamilton? Siamo troppi esperti per farlo"

F1, Verstappen: Scontrarsi con Hamilton? Siamo troppi esperti per farlo
Per saperne di più:
Corriere dello Sport.it SPORT

Anche il britannico, infatti, a Baku non è andato a punti dopo l'errore a pochi giri dal termine.

L'olandese, in un'intervista a Radio 1 della BBC, si è soffermato sull'ipotesi di un possibile scontro con il rivale della Mercedes nel proseguo del campionato: “Penso che siamo entrambi abbastanza esperti da evitare questo tipo di cose.

Si corre in modo leale e corretto, poi il migliore, alla fine della gara, vincerà“, le sue parole

Naturalmente, ognuno vuole battere l’altro e dare il meglio di se stesso, ma ci si deve rispettare in pista. (Corriere dello Sport.it)

Ne parlano anche altri giornali

improvviso a cinque giri da una vittoria che sembrava ormai scritta ha sottolineato lo scoramento di fronte a cedimenti improvvisi degli pneumatici. Max Verstappen dopo la delusione per il k.o. (FormulaPassion.it)

E’ molto più completo degli altri piloti – il giudizio dell’ex F1 – è un potenziale campione del mondo, è molto maturo“ Un’esigenza maggiore quest’anno visto che Verstappen ha fatto il salto di qualità: “Sa come vincere, quando spingere e quando evitare rischi. (AutoMotoriNews)

LEGGI ANCHE > > > F1, Horner incendia il duello Red Bull-Mercedes: il consiglio a Wolff. F1, Shovin ammette: “Al momento Mercedes non all’altezza di vincere il titolo”. Le parole dell’ingegnere analizzano le ultime prestazioni della Mercedes. (AutoMotoriNews)

Mazepin replica a Hamilton sui ‘ragazzini miliardari’

Lewis Hamilton non ha mai seriamente impensierito Checo e sembrava destinato a scendere a -15 in classifica rispetto a Max Verstappen, lanciato verso la vittoria e titolare del giro veloce. Per la prima volta Sergio Perez è stato un vero fattore per la Red Bull in gara, facendo da scudiero a Verstappen in maniera perfetta e cogliendo il successo dopo il ritiro dell’olandese. (FormulaPassion.it)

Questo dato di fatto lo accomuna a Michael Schumacher, il quale ha avuto tantissimi compagni di squadra in carriera senza che nessuno riuscisse ad avvicinare le sue prestazioni” Di sicuro finalmente dopo sei anni Max sta mettendo in mostra di essere un pilota maturo con un bagaglio di esperienza completo”. (FormulaPassion.it)

E proprio Nikita Mazepin ha voluto rispondere alle accuse di Hamilton, nonostante il suo palmares parli abbastanza chiaro, essendo approdato in Formula 1 senza aver vinto precedentemente un campionato. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr