Sacchi: "Donnarumma? Chi rincorre i soldi non sempre arriva alla felicità"

Sacchi: Donnarumma? Chi rincorre i soldi non sempre arriva alla felicità
Spazio Milan SPORT

SU DONNARUMMA – “Il Milan ha perso Gianluigi Donnarumma e mi dispiace, soprattutto per il ragazzo.

Ma se non vuoi spendere montagne di soldi, devi sapere che qualche inconveniente può esserci.

Chi rincorre i soldi non sempre arriva alla felicità“.

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi ha espresso il suo parere sul calciomercato svolto finora dal Milan, soffermandosi in particolare sulle partenze di Donnarumma e Chalanoglu e sull’acquisto di Olivier Giroud (Spazio Milan)

Su altre testate

Intanto è positivo che sia stato confermato Lukaku: segnale di continuità” Inter: lo storico ex allenatore del Milan e grande rivale dei nerazzurri Arrigo Sacchi dice la sua sulla situazione dopo l’addio di Conte. (InterLive.it)

Il ritorno di Max ridarà entusiasmo. Così l'ex c.t. (La Gazzetta dello Sport)

I club, intanto, hanno iniziato i rispettivi ritiri e sono già proiettati alla prossima stagione. Arrigo Sacchi ha rilasciato una lunga intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’, soffermandosi sulla situazione delle big della Serie A. (CalcioMercato.it)

Milan, Sacchi: “Giroud può essere un rischio, ultimamente ha giocato poco”

Qualche perplessità, invece, su Spalletti e Gasperini: “Spalletti è bravo, anche se non sempre è riuscito a esprimersi al massimo. Mentre non sorprendono le certezze su Sarri: “E ti pareva, è sicuro che farà bene: non ci avrei mai scommesso” (Virgilio Sport)

Di seguito le sue parole:. "Spalletti è un bravo allenatore, anche se non sempre è riuscito ad esprimersi nel migliore dei modi. Tutto l’ambiente, a Napoli, è chiamato a un salto di qualità" (Spazio Napoli)

Il francese può essere un rischio, ma è calcolato se non si vuole spendere troppo sul mercato. Ecco perché il francese può essere un rischio. (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr