;

L'imprenditore ferito a Belmonte Mezzagno ha cercato di speronare i killer

L'imprenditore ferito a Belmonte Mezzagno ha cercato di speronare i killer
La Sicilia La Sicilia (Interno)

Ieri sera Benigno è stato operato all’ospedale Civico di Palermo ma le sue condizioni non destano preoccupazione.

Secondo le prime indagini, i due killer a bordo di una moto hanno affiancato l’imprenditore edile e hanno fatto fuoco.

Il suo nome sarebbe legato a quello di Filippo Bisconti, capo mandamento di Belmonte Mezzagno e oggi pentito, a cui "qualche volta" spiegano gli investigatori avrebbe fatto da autista.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti