Draghi: green pass non è un arbitrio serve a tenere aperta l'economia

Draghi: green pass non è un arbitrio serve a tenere aperta l'economia
Milano Finanza SALUTE

Senza reagire subito tale realtà si ripeterà anche da noi in modo rapido", si realizza in modo rapido.

Non «un arbitrio, ma una condizione per mantenere le attività economiche aperte», ha chiarito il premier Mario Draghi in conferenza stampa esortando gli italiani a vaccinarsi.

Dal prossimo 6 agosto per sedersi al tavolo al chiuso in bar e ristoranti sarà necessaria la certificazione verde, valida con una dose o con un tampone eseguito nelle 48 ore precedenti

Per preservare il momento favorevole che attraversa l’economia italiana occorre agire sul fronte del Covid. (Milano Finanza)

Se ne è parlato anche su altri giornali

La scelta era tra tornare alle zone gialle oppure introdurre il passaporto vaccinale e cambiare i criteri” La Variante Delta è minacciosa, altri Paesi europei sono peggio di noi nei contagi: se non reagiamo subito li raggiungeremo. (StartupItalia.eu)

Un compromesso che arriva al termine di un lungo e difficile dibattito che ha visto posizioni contrastanti all'interno della maggioranza, con la Lega Salvini contraria all'obbligo del Green Pass “Devono proteggere se stessi e le loro famiglie”, chiarendo che il green pass non è un arbitrio ma una condizione per non chiudere le attività produttive. (Euronews Italiano)

Invito tutti gli italiani a vaccinarsi e a farlo subito». Il premier ha anche chiarito che durante la riunione con i ministri c'è stato un passaggio "rapido" sulla riforma della Giustizia. (Il Piccolo)

Draghi spiega il nuovo green pass: "l'appello a non vaccinarsi è un appello a morire". Ma sulla scuola per ora non c'è obbligo - Notizie Scuola

“La strada della discriminazione e del conflitto tra cittadini è una strada molto pericolosa, in completa controtendenza con quanto stabilito dalla Ue che chiedeva proprio di evitare discriminazioni. È incredibile che la sinistra sia europeista solo quando da Bruxelles impongono misure di lacrime e sangue per gli italiani. (Casteddu Online)

L’economia va bene, si sta riprendendo e l’Italia cresce a un ritmo anche superiore a quello di altri Paesi europei. La variante Delta è anche più minacciosa di altre varianti». (Corriere TV)

Sull’obbligo del green pass per lavorare, anche nella scuola, il confronto rimane aperto. Il green pass per il lavoro? (Tecnica della Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr