«Dieci giocatori del Real Madrid hanno detto no ad Antonio Conte: o noi o lui» - ilNapolista

«Dieci giocatori del Real Madrid hanno detto no ad Antonio Conte: o noi o lui» - ilNapolista
IlNapolista SPORT

A fermare Florentino sarebbe stata la reazione dello spogliatoio del Madrid, di alcuni giocatori di peso.

Ricorda però la frase di Sergio Ramos quando Conte, nel 2018, entrò tra i nomi accostati alla panchina del Madrid: “Il rispetto si guadagna, non si impone” disse

Sarebbe stato lo spogliatoio del Real Madrid a porre il veto sull’arrivo di Antonio Conte.

A questo punto il presidente del Real Madrid si è fermato e ha virato su Carlo Ancelotti molto apprezzato nello spogliatoio dei Blancos. (IlNapolista)

Su altre fonti

Spunta un clamoroso retroscena sulla panchina oggi (ri)occupata da Carlo Ancelotti . Sergio Ramos aveva già riservato una frecciata a Conte quando nel 2018 era stato accostato alla panchina della nazionale spagnola: "Il rispetto si guadagna, non si impone", aveva detto l'allora capitano del Real (Corriere dello Sport.it)

Leggi anche: Chi è Emerson Royal: dalla favela al derby Milan Inter. Il tabloid racconta di contatti fra alcuni calciatori, circa 10 e molto influenti, e il presidente Florentino Perez (Calciopolis)

Nelle ultime settimane si è parlato insistentemente di un possibile approdo al Real Madrid, poi saltato per lasciare spazio al ritorno di Ancelotti. Dopo l’addio a sorpresa dall‘Inter, Antonio Conte potrebbe non avere una squadra per la prossima stagione. (CalcioToday.it)

Donnarumma, Conte, Smalling e Milik: le ultimissime

19 Antonio Conte e il Real Madrid , non è andata per colpa di alcuni giocatori. Come scrive il Times , infatti, 10 calciatori della rosa delle Merengues hanno detto 'no' al possibile arrivo dell'ex Inter. (Calciomercato.com)

Niente Conte, sì a Carlo Ancelotti. Antonio Conte scartato dal Real Madrid? (Fantacalcio ®)

E' la singolare avventura raccontata con una storia su Instagram dalla moglie di Smalling, in vacanza con il marito Chris, difensore della Roma Milik salta l'Europeo. ROMA - Gianluigi Donnarumma è a un passo dal Paris Saint-Germain, pronto un contratto quinquennale alla cifra monstre di 12 milioni di euro netti a stagione. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr