Il ministro Valditara: "Via cellulari dalle classi durante lezioni"

Il ministro Valditara: Via cellulari dalle classi durante lezioni
Sky Tg24 INTERNO

Economia Reddito cittadinanza, Valditara: no se non assolto obbligo scolastico Per il titolare del dicastero dell’Istruzione e del Merito “un ragazzo non può consapevolmente rinunciare a coltivare i suoi talenti in qualunque forma, ed essere contemporaneamente pagato dallo Stato” Tra i temi caldi della prima Manovra del governo Meloni c’è il reddito di cittadinanza: l’esecutivo ha infatti previsto modifiche transitorie nel 2023 per arrivare alla sostituzione della misura l’anno successivo. (Sky Tg24 )

Se ne è parlato anche su altri giornali

C’è chi ha salutato queste parole con approvazione, chi invece le ha considerate fin troppo autoritarie. Hanno generato un intenso dibattito le dure parole del ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara a proposito del divieto di usare i cellulari a scuola. (Tecnica della Scuola)

Il ministro dell’Istruzione e del Merito vuole legare la misura all’assolvimento dell’obbligo scolastico fino a 16 anni. «Dovranno frequentare almeno un corso di formazione» Di Gianna Fregonara (Corriere della Sera)

“O si rinforza l’aspetto autonomistico delle scuole, per cui le scuole devono effettivamente decidere cosa fare e poi controllare che venga fatto, oppure si può procedere con una norma o un indirizzo di livello nazionale al quale poi bisognerà attenersi. (Orizzonte Scuola)

Valditara: “Insegnare a gestire l’intelligenza artificiale già dai tecnici e professionali”. Sul reddito di cittadinanza: “Chi ottiene sussidio deve completare obbligo scolastico”

Capita a volte che ci siano ministri silenziosi, poco esposti mediaticamente, di cui si fa fatica a ricordare anche il nome. Ministro dell'Istruzione e del Merito - definizione contestata e origine della prima polemica sul suo ministero - docente di Diritto privato all'Università di Torino, nonché ex parlamentare di An, Valditara si è già occupato di scuola. (L'HuffPost)

Il condirettore di Libero Pietro Senaldi commenta le parole del Ministro dell'Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara: "Evviva il ministro Giuseppe Valditara che ha detto di togliere il Reddito di cittadinanza a chi non ha studiato. (Liberoquotidiano.it)

“Per far funzionare gli Its, che non possono essere delle monadi, serve una grande filiera sul modello tedesco. Dobbiamo garantire una filiera coerente e ben strutturata che dalla formazione professionale porti fino agli Its che hanno eguale dignità dell’università”. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr