"Due settimane fa si è pagata il funerale": il retroscena choc sul femminicidio di Genova

Due settimane fa si è pagata il funerale: il retroscena choc sul femminicidio di Genova
ilGiornale.it INTERNO

Si scoprono nuovi dettagli inquietanti dietro la morte di Clara Ceccarelli, la donna di 69 anni assassinata nel suo negozio di Genova dall'ex marito.

Clara due settimane fa si era andata a pagare il funerale.

Forse aveva capito che sarebbe finita male ", ha detto il ragazzo che di tanto in tanto aiutava la donna a gestire i clienti

Ma tra i tanti retroscena di questa triste vicenda ce n'è uno agghiacciante raccontato dal commesso saltuario del negozio di calzature di Clara Ceccarelli. (ilGiornale.it)

La notizia riportata su altre testate

"Non risultano però denunce a suo carico o altri procedimenti" ha detto il procuratore capo di Genova Francesco Cozzi. E' questo il commento shockante del commesso che, saltuariamente, lavorava per Clara Ceccarelli, la negoziante uccisa a coltellate dall'ex compagno in pieno centro a Genova. (Telenord)

La povera Clara, che non ce la faceva più e che pure si ostinava a non presentare denuncia. Genova, Clara Ceccarelli si era già pagata il funerale. Sperperava al gioco, per il suo disagio psichico stava facendo delle cure. (Blitz quotidiano)

anno organizzato una festa clandestina dentro un negozio di ortofrutta in pieno centro storico a Genova, in via Canneto il Lungo. La polizia però ha sentito gli schiamazzi e dopo avere interrotto il party ha multato tutti i 15 partecipanti: si tratta di persone originarie del Bangladesh tra i 21 e i 45 anni. (Primocanale)

La donna uccisa a Genova si era pagata funerale: "Un presagio, temeva per la sua vita"

Per diversi testimoni si è trattato di un omicidio annunciato: da tempo Scapusi telefonava a Clara, si presentava in negozio. Lo ha raccontato il commesso impiegato nel negozio della donna. (AGI - Agenzia Italia)

Clara Ceccarelli era molto stanca della situazione: quell’uomo la perseguitava dal momento in cui lo aveva lasciato. Nella querela Ceccarelli aveva fatto riferimento all’ex compagno ma senza un’accusa esplicita e la denuncia era stata archiviata poi in Procura. (Genova24.it)

E due settimane fa, secondo quanto raccontato dal commesso che ogni tanto la aiutava, la donna si era pagata il funerale per evitare di pesare sull'anziano padre e sul figlio disabile. Lei aveva denunciato solo una volta un danneggiamento e aveva detto di avere dei sospetti sull'ex (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr