Juve su Romagnoli, lui parla del suo futuro

Juve su Romagnoli, lui parla del suo futuro
Per saperne di più:
ilBianconero SPORT

Io sono pronto a dare tutto me stesso finché sarò qua.

Io ho un altro anno di contratto sono domande che dovete fare ai dirigenti e non a me"

Chi gioca dia l'anima.

Accostato alla Juventus in sede di mercato, Alessio Romagnoli, difensore del Milan, ha parlato a Dazn del suo futuro: "Io vorrei sempre giocare poi le scelte le fa il mister.

Poi ora l'importante è la squadra e l'obiettivo comune.

(ilBianconero)

Ne parlano anche altri giornali

In merito la possibilità che il suo futuro al Milan passi dalla conquista di un posto in Champions League, Romagnoli ha infatti chiosato: "Ho un altro anno di contratto, questa è una domanda che dovete rivolgere ai dirigenti, non a me" (Pianeta Milan)

OBIETTIVI – «Stiamo bene, sappiamo che abbiamo vissuto un momento così e così ma dobbiamo isolarci da quello che c’è fuori e pensare a lavorare bene presentandoci domenica sera al massimo». GARA – «Vincere era fondamentale, sappiamo tutti che a Roma non abbiamo fatto bene. (Juventus News 24)

Chiedete alla dirigenza". vedi letture. Alessio Romagnoli commenta il successo del Milan contro il Benevento ai microfoni di DAZN: "L'importante è rialzarsi e proseguire, ora ci aspettano ultime 4 partite e dobbiamo sempre fare di più. (TUTTO mercato WEB)

Romagnoli: “Finché sono qua, pronto a dare tutto”. Quale futuro per lui?

OBIETTIVI – «Stiamo bene, sappiamo che abbiamo vissuto un momento così e così ma dobbiamo isolarci da quello che c’è fuori e pensare a lavorare bene presentandoci domenica sera al massimo». FUTURO – «Ho un altro anno di contratto, queste domande dovete farle ai dirigenti non a me» (MilanNews24.com)

Casualità o no, l’ultima porta inviolata prima della partita contro i campani, risaliva proprio a quel 7 marzo, nella partita contro il Verona vinta per 0-2 dal Milan. Quasi 2 mesi in naftalina per il capitano rossonero, che è tornato dal primo minuto contro il Benevento, disputando una buona prova. (Milan News)

Finché sono qua, sono pronto a dare tutto me stesso. Quel 'finché sono qua', infatti, definirebbe bene l'incertezza del momento e la consapevolezza che da giugno in poi potrebbe succedere di tutto (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr