Insulti a Meloni, il rettore di Siena prende le distanze. Dopo Mattarella anche Draghi le telefona e la leade…

Insulti a Meloni, il rettore di Siena prende le distanze. Dopo Mattarella anche Draghi le telefona e la leade…
la Repubblica INTERNO

Mi auguro che questo brutto episodio, che mi ha vista mio malgrado protagonista, sia utile a difendere uno dei pilastri della democrazia: il rispetto — Giorgia Meloni ????

Nazionale (@Anpinazionale) February 21, 2021. "Un fatto inaccettabile e vergognoso gli insulti sessisti rivolti a Giorgia Meloni cui va la nostra piena solidarietà e vicinanza.

pic.twitter.com/guFrkh4xcH — Giulia Grillo (@GiuliaGrilloM5S) February 21, 2021. (la Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri giornali

"Al massimo - prosegue - cito proprio Giorgia Meloni, quella che quando un consigliere comunale del suo partito scrisse 'Lesbiche e gay ammazzateli tutti', lei 'Frasi gravi ma nessuna lezione da Pd!'. Il secondo, da presidente della Repubblica, ha espresso tutta la sua solidarietà con una telefonata alla stessa Meloni (Liberoquotidiano.it)

Questa la denuncia di Fabrizio Rossi, coordinatore regionale di Fratelli d’Italia. Non possiamo tacere, chi fomentata l’odio politico o prende spunto dalle parole del professorone per emularlo non fa altro che rafforzare il nostro impegno e la nostra passione. (Grosseto Notizie)

Donzelli fa riferimento alla trasmissione "Bene bene male male" andata in onda il 19 febbraio dove Gozzini, storico e docente a Siena, commentava l'intervento alla Camera di Meloni per la fiducia al nuovo governo. (La Repubblica Firenze.it)

Lucarelli choc: "Meloni offesa? Lei fa peggio, la sua propaganda pascola sull'odio"

“Ho pensato che fosse successo qualcosa sul sito del Frecciarossa deragliato a Lodi pochi giorni prima, che era sorvegliato dopo l'incidente. “Ti arriveranno delle chiamate, poi ci aggiorniamo”, taglia corto Cardona che di lì a pochi giorni finirà ricoverato per Covid. (Yahoo Notizie)

" Il rettore ha la mia testa a sua disposizione, il buon nome dell'università prima di tutto ", ha detto Giovanni Gozzini, professore di Storia dell'università di Siena, che ieri ha insultato in maniera indegna Giorgia Meloni (il Giornale)

Beh, lo reputa " ben più moderato di quello modellato da anni di sua propaganda che pascola sui terreni fertili dell’odio. Quello utilizzato costantemente da Giorgia Meloni per la sua propaganda politica, quello masticato e vomitato da buona parte del suo elettorato sui social e fuori dai social ". (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr