Coronavirus, 197 i nuovi casi oggi in Calabria: 1 positivo nel Crotonese

wesud INTERNO

Crotone: CASI ATTIVI 1.033 (40 in reparto; 993 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 3.248 (3193 guariti, 55 deceduti).

– Altra Regione o Stato estero: CASI ATTIVI 60 (60 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 309 (309 guariti).

Vibo Valentia: CASI ATTIVI 449 (16 ricoverati, 433 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 3.950 (3.879 guariti, 71 deceduti).

Reggio Calabria: CASI ATTIVI 1.499 (91 in reparto all’AO di Reggio Calabria; 14 in reparto al P. (wesud)

Su altre fonti

Vibo Valentia: CASI ATTIVI 449 (16 ricoverati, 433 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 3.950 (3.879 guariti, 71 deceduti). n Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 641.915 soggetti per un totale di 683.364 tamponi eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). (Corriere della Calabria)

Crotone: CASI ATTIVI 1.055 (39 in reparto; 1.016 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 3.225 (3.170 guariti, 55 deceduti). Il bollettino della Regione. Ci sono tre morti nel giorno di Pasqua nella città dello Stretto per coronavirus, mentre salgono a più 153 i contagi. (Il Reggino)

E’ però necessario fare uno sforzo per guardare a quello che siamo e che saremo oltre la pandemia, quando tutto sarà finito. Tempo di lettura 3 Minuti. I reparti Covid in diversi ospedali calabresi stanno letteralmente scoppiando. (Quotidiano del Sud)

Ecco i dati aggiornati al 2 aprile. Vaccinazioni anti Covid in Italia: a che punto siamo? (Zoom24.it)

I "panchinari" del vaccino, però, sono divenuti famosi in seguito al caso Scanzi, il noto giornalista che, proprio grazie alla lista delle riserve, è riuscito a vaccinarsi con Astrazeneca. Il piano vaccinale della Regione, in merito ai "panchinari" prevede infatti: (CityNow)

Vibo Valentia: CASI ATTIVI 447 (16 ricoverati, 431 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 3.950 (3.879 guariti, 71 deceduti). Altra Regione o stato estero: CASI ATTIVI 60 (60 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 309 (309 guariti) (Quotidiano online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr