Leonardo DiCaprio investe nella carne coltivata: “un modo per combattere la crisi climatica”

WineNews ECONOMIA

Sono molto lieto di unirmi a loro come consulente e investitore, mentre si preparano a far scoprire la carne bovina coltivata ai consumatori”.

Il nostro team è impegnato a migliorare la sostenibilità dei nostri sistemi alimentari globali e siamo entusiasti che Leo condivida la nostra vision”.

“Uno dei modi più efficaci per combattere la crisi climatica è trasformare il nostro sistema alimentare - spiega l’attore premio Oscar per “The Revenant” e attivista ambientale - Mosa Meat e Aleph Farms offrono nuovi modi per soddisfare la domanda mondiale di carne bovina, risolvendo alcuni dei problemi più pressanti dell’attuale produzione industriale di carne. (WineNews)

Su altre fonti

Con il consumo globale di carne previsto in crescita del 40-70% entro il 2050, la carne coltivata offre una soluzione per ridurre notevolmente gli impatti negativi della produzione industriale di carne bovina. (Tech Princess)

Noto è il suo impegno filantropico in campo ambientale testimoniato tra l’altro anche dalla creazione da The Leonardo DiCaprio Foundation, dedicata alla tutela e al benessere di tutti gli abitanti della Terra (clicca qui per approfondire). (Finanza.com)

«Il lavoro di Leonardo DiCaprio per realizzare un cambiamento positivo – ha commentato Maarten Bosch, ceo di Mosa Meat – è strettamente allineato alla nostra mission La prospettiva non è nuova e la tecnologia sta evolvendo velocemente, così come i relativi investimenti. (Il Sole 24 ORE)

“Il lavoro di Leonardo DiCaprio per realizzare un cambiamento in positivo è strettamente allineato alla mission di Mosa Meat l premio Oscar Leonardo DiCaprio, dopo aver investito nella start-up di Los Angeles Beyond Meat che promette burger vegetali gustosi almeno quanto un vero burger di manzo, ora investe nella carne “coltivata” di Aleph Farms e Mosa Meat. (Fruitbook Magazine)

Maarten Bosch, Ceo di Mosa Meat, ha commentato che «il lavoro di Leonardo DiCaprio per realizzare un cambiamento positivo è strettamente allineato alla mission di Mosa Meat Anche Leonardo DiCaprio si schiera a favore dell'ambiente per cambiare le modalità con cui viene prodotta quella bovina. (Il Mattino)

Secondo le stesse fonti, DiCaprio dovrebbe diventare consigliere di entrambe le start up Lo riferiscono i media secondo cui l'attore che è anche un convinto ambientalista ha contribuito nel round di finanziamenti per 105 milioni di dollari avviato da 'Aleph Farms' da luglio scorso. (RagusaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr