Mondiali di nuoto 2022 a Budapest: dove vedere in tv le gare di oggi 20 giugno. Orari

Corriere della Sera SALUTE

Poi c’è l’eterna sfida tra Simona Quadarella e il mito Ledecky nei 1500 e Benny Pilato che farà vedere al mondo quanto è migliorata nei 100 rana che l’hanno fatta soffrire a Tokyo.

di Arianna Ravelli, inviata a Budapest. Quadarella in finale nei 1500 contro Ledecky, Benny Pilato nei 100 rana, Ceccon nei 100 dorso.

Paltrinieri inizia le sue fatiche negli 800.

Ma non solo nuoto in vasca: ci si aspetta molto anche dal nuoto sincronizzato dove Minisini-Ruggiero il nel duo misto tecnico sono intenzionati a non farsi sfuggire la medaglia più importante

E poi il capitano Gregorio Paltrinieri inizia le sue fatiche negli 800. (Corriere della Sera)

Su altre testate

Gli investigatori stanno ancora cercando di capire cosa ha portato la mamma di Mascalucia ad uccidere, in modo efferato, la sua bambina: si sta scandagliano nella vita dei due ex compagni dalla rottura alla guerra di foto con la piccola in mezzo, a qualcos'altro che potrebbe essere rivelato dallo smartphone della giovane (La Sicilia)

Di certo Margherita è la prima europea a qualificarsi per la finale dei 200 dorso, di cui è anche bicampionessa continentale: l'azzurra è terza nella seconda semifinale in 2'08"28, lei che vanta un record italiano di 2'05"56. (La Gazzetta dello Sport)

Mi dispiace perché il tempo non mi rispecchia, ma è esperienza e mi rifarò in altre occasioni" Vittoria per la statunitense Lilly King (2'22''41) davanti all'australiana Jenna Strauch e la connazionale Kate Douglass. (Sky Sport)

Mondiali nuoto Budapest 2022 domenica 26 giugno: programma e italiani in gara. by Deborah Sartori. Gregorio Paltrinieri nuoto di fondo - Foto: Andrea Staccioli / Inside - DBM. Tutti gli italiani in gara domenica 26 giugno ai Mondiali di Budapest 2022, in programma dal 17 giugno al 3 luglio. (SPORTFACE.IT)

Il nuotatore fiorentino centra la finale di categoria vincendo la propria semifinale. Buone notizie per lo sport fiorentino che arrivano dai mondiali di nuoto a Budapest. Domani, poco dopo le 18, Zazzeri disputerà la finale (Fiorentina.it)

Altissimo il livello delle due semifinali dei 50 stile libero maschili, con l'azzurro Lorenzo Zazzeri che ha chiuso la sua prova in 21.70, vincendo la propria semifinale e migliorando il proprio personale. (Eurosport IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr