Olimpia Milano | Messina | “Complimenti al Bayern | noi non abbiamo smesso di lottare”

Olimpia Milano | Messina | “Complimenti al Bayern | noi non abbiamo smesso di lottare”
Zazoom Blog SPORT

Il secondo è che .

Noi abbiamo restituito quello che avevamo ricevuto in Gara 1, ma così come noi in quella partita ci siamo guadagnati la vittoria giocando duro e credendoci, lo stesso hanno fatto loro stasera”.

Leggi su sportface (Di sabato 1 maggio 2021) “alperché ci ha creduto, non hadi giocare e. Noirestituito quello che avevamo ricevuto in Gara 1, ma così come noi in quella partita ci siamo guadagnati la vittoria giocando duro e credendoci, lo stesso hanno fatto loro stasera”. (Zazoom Blog)

Su altre fonti

Adesso si va a Gara 5 e chi sarà migliore, chi giocherà meglio quella partita, vincerà la serie Noi abbiamo restituito quello che avevamo ricevuto in Gara 1, ma così come noi in quella partita ci siamo guadagnati la vittoria giocando duro e credendoci, lo stesso hanno fatto loro stasera. (BasketUniverso)

Il parziale è 9-0, ma il Bayern riparte con tre canestri consecutivi dalla media, due di JaJuan Johnson. Il Bayern risponde quando, al secondo fallo di Flaccadori inserisce il tiratore Seeley (11 punti nel primo periodo). (gazzettadimilano.it)

Gara 4 playoff: Il Bayern pareggia i conti (Di sabato 1 maggio 2021) Nella Gara 4 playoff di Eurolega l’Olimpia Milano si arrende all’ultimo quarto al Bayern Monaco che si porta sul 2-2 in attesa della ‘bella’ di martedì prossimo al Forum che deciderà l’accesso alle Final Four di Colonia. (Zazoom Blog)

Eurolega: l'Olimpia Milano cade in rimonta. Zipser e Lucic portano il Bayern a gara 5

L’Olimpia difende forte nel finale, poi Shields trova un incredibile canestro da tre che chiude il periodo sul 71-63. Il Bayern risponde quando, al secondo fallo di Flaccadori inserisce il tiratore Seeley (11 punti nel primo periodo). (Tuttobasket.net)

Un redivivo Bayern Monaco non molla mai e trionfa in un match tiratissimo, forzando così gara-5. Rispetto a gara-3 i meneghini scendono in campo più grintosi e determinati a mettere la parola fine sulla serie. (Datasport)

Sbagli pagati a caro prezzo perché il Bayern, con un pazzesco alley oop sull’asse Zipser-Lucic, ha infatti rimesso la testa avanti allungando a +3 e tirando un sospiro di sollievo sugli errori dalla lunga di Datome e Delaney. (QUOTIDIANO.NET)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr