Fine del Ramadan: la preghiera collettiva sarà solo online

Il Gazzettino Il Gazzettino (Esteri)

Nel territorio di Treviso si calcola che i cittadini musulmani ufficialmente residenti siano compresi fra le 30 e le 35mila unità, sebbene siano da evidenziare comportamenti differenti nella professione spirituale da parte di etnie diverse.

Se ne è parlato anche su altri media

Al Parco Alessandrino file composte, termoscan e un’attenta sanificazione prima dell’inizio delle celebrazioni islamiche. (Corriere TV)

Ma vediamo Wikipedia che dice;. Nell’Islam, l’espressione Eid Mubarak (in arabo: عيد مبارك‎; in persiano/urdu عید مُبارک), comunemente ‘buona festa’, è un augurio usato per le festività dell’Eid al-Adha e l’Eid ul-Fitr. (Positanonews)

Però, la durata è sempre la stessa, cioè 29 o 30 giorni. L'Eid Mubarak rappresenta la fine del Ramadan e, letteralmente, significa: buona festa. (AndriaLive)

Decine di persone di fede islamica si sono riuniti in preghiera, occupando lo spazio antistante la stazione della Metro B1: un assembramento pericoloso, senza alcun rispetto delle distanze per l'emergenza coronavirus. (Leggo.it)

I musulmani osservanti in Medio Oriente oggi hanno dovuto pregare in casa, all'inizio della festa di Eid al-Fitr, a causa della chiusura delle moschee decisa per prevenire la diffusione del coronavirus Sars-Cov-2. (La Stampa)

Posti predefiniti sui tappeti, buste di plastica dove riporre le proprie scarpe durante la preghiera e disinfettante per le mani, al fine di rispettare le misure anti Covid. Un solo ingresso, con misurazione della temperatura, numero contingentato di fedeli e più turni di preghiera per rispettare il distanziamento sociale. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr