Covid, focolaio a scuola: decine di studenti positivi. Il contagio si allarga e colpisce anche il sindaco

Covid, focolaio a scuola: decine di studenti positivi. Il contagio si allarga e colpisce anche il sindaco
FirenzeToday INTERNO

Dalla riapertura degli istituti scolastici, lo scorso 15 settembre, a Barberino di Mugello ci sono stati 65 nuovi casi di contagio.

Almeno 350 le prenotazioni.Ieri una nuova classe della scuola primaria è andata in quarantena, portando a 4 il numero delle classi ancora in isolamento.

A Barberino, ieri, c'erano ancora 53 persone positive di cui 29 sotto i 13 anni, ovvero scolari e studenti dalla scuola materna alle medie. (FirenzeToday)

Ne parlano anche altri giornali

E ancora: "L'inizio della scuola era, insieme al ritorno dalle vacanze, una delle due incognite dell'autunno. Nelle scuole del Piemonte i casi di contagi da Covid "sono in notevole calo rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso". (Sky Tg24 )

Arrestato, ha perso pure il beneficio della detenzione domiciliare ed è stato portato in carcere Agli arresti domiciliari 43enne decide di evadere per andare a rubare una decina di bottiglie di alcolici, bloccato dai carabinieri finisce in carcere. (il Dolomiti)

Responsabilità, seguiamo questa tappa importante nell’utilizzo del Green Pass, abbiamo potenziato gli hub per produrre tamponi e attivato un meccanismo per aprire le farmacie appositamente” Cirio: “Vaccini funzionano” Di. (Orizzonte Scuola)

Il Covid non ferma la scuola, crollo di contagi tra i vaccinati. Cirio: "Prova scientifica che vaccino funziona"

Se vogliamo fare un confronto, nel 2020 avevamo avuto un’estate con scarsa circolazione del virus e poi un aumento a partire dalla fine di settembre. Arriveremo a trattare questa malattia come un’influenza e questo succederà quando l’infezione avrà per la stragrande maggioranza dei casi sintomi lievi (IL GIORNO)

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico Lo stesso in data 17.09.2021, mentre era ristretto agli arresti domiciliari, si era reso responsabile del reato di evasione e, nella stessa data, del furto di una autovettura posteggiata nel centro abitato di Fragagnano. (Tarantini Time)

In questi giorni sta passando un paradigma sbagliato: ci sono le cure domiciliari e quindi non mi vaccino Icardi: "Sosteniamo la campagna vaccinale, aperti 400 hub". "Come Regione - ha sottolineato l'assessore Luigi Icardi - sosteniamo la campagna vaccinale: abbiamo aperto oltre 400 hub ed abbiamo utilizzato ogni mezzo per convincere le persone a vaccinarsi. (TargatoCn.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr