;

Di Marzio lascia M5S: "Contro di me epurazione di fatto"

Di Marzio lascia M5S: Contro di me epurazione di fatto
Adnkronos Adnkronos (Interno)

Tra l'altro, afferma Di Marzio con un inciso, "si sarebbe anche posto fine alle cicliche polemiche, concernenti le cosiddette restituzioni effettuate dai portavoce del Movimento che, del tutto casualmente, nelle ultime settimane hanno visto anche me, infondatamente additato, contrariamente al vero, quale responsabile di non aver effettuato alcun versamento da oltre un anno".

Al termine di un lungo j'accuse, il senatore Luigi Di Marzio ha annunciato in Aula la decisione di lasciare il gruppo M5S.

"Mentre quell'indifferenza si sarebbe potuta ascrivere all'irrilevanza dell'accaduto, non può invece risultare accettabile, per quanto mi riguarda, il silenzio che ha accolto giudizi con cui, lungi dal rispettare principi fondanti, è stata invece esplicitamente stigmatizzata, pur se in forma impersonale, la scelta da me compiuta".

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.