Notte di sangue a Milano: 45enne deceduto dopo aver aggredito i poliziotti, un agente ha sparato

Notte di sangue a Milano: 45enne deceduto dopo aver aggredito i poliziotti, un agente ha sparato
Fidelity News INTERNO

Un agente ha sparato. I poliziotti hanno fatto veramente di tutto per cercare di fermarlo, usando il manganello.

Il 45enne però ha dato in escandescenza, scagliandosi contro i poliziotti della volante Forlanini e aggredendoli con un grosso coltello.

Il capo pattuglia è caduto a terra battendo la testa, poi il 45enne gli si è lanciato sopra con il coltello.

Il 45enne ferito a morte dal poliziotto aveva già precedenti di natura penale, ovvero reati per droga e contro la persona

Un uomo di origini filippine di 45 anni è morto nella notte tra il 22 e il 23 febbraio a Milano dopo aver aggredito alcuni agenti della Polizia di Stato. (Fidelity News)

Ne parlano anche altri media

Il pregiudicato si è lanciato con il coltello contro l'autista della volante Monforte, arrivata in soccorso dei colleghi Uomo ucciso dalla polizia a Milano in via Sulmona. (Today.it)

Una sparatoria tra un uomo di 45 anni, che brandiva un coltello, ed alcuni agenti di Polizia si è consumato poco dopo la mezzanotte nella zona Corvetto del capoluogo lombardo. Secondo quanto riferito dalla Polizia locale, poco dopo la mezzanotte alcuni cittadini hanno avvistato un uomo con in mano un coltello e atteggiamenti intimidatori. (ZON.it)

Secondo quanto riferito stamani dalla Polizia di Stato, le Volanti di Milano sono intervenute alle 00.20 in via Sulmona, dove diversi cittadini avevano segnalato l'uomo in strada. In quel momento è sopraggiunta una seconda pattuglia del 113 e l'uomo si è scagliato anche contro gli altri due agenti. (TorreSette)

Milano, Fsp Polizia: morto aggressore con coltello, colpito da proiettile

“Col taser nessuna tragedia”. Fabio Conestà, Segretario Generale del Movimento Sindacale Autonomo di Polizia (Mosap), commenta quanto avvenuto a Milano: Un uomo di circa 45 anni è rimasto ucciso sotto i colpi sparati dalla polizia dopo aver subito un’aggressione. (Prima Saronno)

Leggi su leggo (Di martedì 23 febbraio 2021) Un uomo di 45 anni è stato ucciso dagli agenti intervenuti in strada per sedare un'aggressione a. La vittima, di nazionalità filippina, aveva precedenti per reati contro la persona e droga. (Zazoom Blog)

E’ morto l’uomo che ha aggredito dei passanti a Milano con un grosso coltello, ucciso dal proiettile della polizia. Non un altro giorno deve trascorrere, intanto, senza che si acceleri concretamente sulle procedure burocratiche necessarie a fornire agli operatori di polizia i taser, che sono strumenti finalizzati a salvare vite” (Sardegna Reporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr