Pensioni, il presidente Inps: "Fino a maggio i soldi ci sono. Bonus di 600 euro? Ecco a chi spetta"

Pensioni, il presidente Inps: Fino a maggio i soldi ci sono. Bonus di 600 euro? Ecco a chi spetta
Giornale di Sicilia Giornale di Sicilia (Economia)

Pensioni e bonus al tempo del coronavirus.

Quindi fino a maggio non c'è problema di liquidità anche perchè possiamo accedere ad un 'tesoretto' che è il Fondo di Tesoreria dello Stato.

"Abbiamo i soldi per pagare le pensioni fino al momento in cui è stato sospeso il pagamento dei contributi - ha detto -.

Ne parlano anche altri media

Sulle misure inserite nel DL Cura Italia a sostegno delle partite IVA, arriva una bocciatura netta da parte dell'86% dei lettori di Informazione Fiscale, che hanno partecipato al sondaggio sul tema. Quale strategia è stata messa in campo col DL Cura Italia per supportare le partite IVA che devono fare i conti con lo stop forzato, e necessario per arginare i casi di contagio di coronavirus? (Informazione Fiscale)

COME FARE DOMANDA. I bonus lavoratori per COVID devono essere richiesti online, attraverso il portale web dell’Istituto nazionale di previdenza sociale. Destinatari:. – operai agricoli a tempo determinato;. (Ti Consiglio... un lavoro)

«Dalla prossima settimana saranno aperte le procedure per accedere ai 5 bonus: partite Iva, autonomi, lavoratori agricoli, del turismo e dello spettacolo», ha annunciato il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, parlando su Raiuno delle misure previste dal Cura Italia (Corriere della Sera)

Ci sono, ma sinora sarebbero solo sulla carta: l’ultima promessa del ministro dell’Economia Gualtieri vede la prossima settimana come quella “decisiva” per l’arrivo del modulo. I seicento euro di bonus previsti dal Governo per i lavoratori e le partite Iva? (Casteddu on Line)

A chi andrà il bonus baby sitter. L’Inps chiarisce oggi anche alcuni aspetti del bonus baby sitter. Al bonus possono accedere i lavoratori privati e pubblici, ma anche gli autonomi non iscritti all’Inps, ma a casse previdenziali professionali. (Fanpage.it)

Prestazioni richiedibili con PIN semplificato. L’accesso ai servizi dell'INPS in modalità semplificata è ammessa solo con riferimento alle seguenti domande di prestazione previste del decreto legge n. 1381/2020 infine avverte che sta per rilasciare una nuova procedura di emissione del PIN con il riconoscimento a distanza. (Ipsoa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti