Sciopero per Ryanair, EasyJet e Volotea: "Niente acqua e cibo per gli equipaggi" tra motivi della protesta

Sciopero per Ryanair, EasyJet e Volotea: Niente acqua e cibo per gli equipaggi tra motivi della protesta
La Sicilia ECONOMIA

Si asterranno dal lavoro anche i piloti e gli assistenti di volo basati in Spagna (24, 25, 26, 30 giugno, 1 e 2 luglio), Portogallo (24, 25 e 26 giugno), Francia (25 e 26 giugno) e Belgio (24, 25 e 26 giugno) e si prospettano disagi sui collegamenti operati dal Gruppo Ryanair

Tornano a incrociare le braccia i piloti e gli assistenti di volo delle compagnie aree low cost.

Stop anche per Malta Air e la società CrewLink che gravitano sempre nell’orbita del colosso irlandese. (La Sicilia)

La notizia riportata su altre testate

advertisement. Ecco perché, come ogni anno, in occasione della giornata nazionale per la prevenzione e la cura dell’incontinenza, l’Aou di Sassari si mette a disposizione delle donne con visite gratuite finalizzate alla diagnosi e cura di questa patologia. (Sardegna Reporter)

“Negli stessi giorni dello sciopero indetto nel nostro Paese (Italia, ndr) - informano le organizzazioni sindacali - si asterranno dal lavoro anche i piloti e gli assistenti di volo basati in Spagna (24, 25, 26, 30 giugno, 1 e 2 luglio), Portogallo (24, 25 e 26 giugno), Francia (25 e 26 giugno) e Belgio (24, 25 e 26 giugno). (Ticinonews.ch)

ANNE PILGRIMAGE” E LITURGIA DELLA PAROLA presso il “Lac Ste. (MI-LORENTEGGIO.COM – LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, ANNUNCI, SPORT, FOTO E VIDEO DI MILANO E LA LOMBARDIA)

Ryanair, Malta Air e CrewLink restano a terra nel weekend

Sul sito dell'Enac, l'Ente nazionale per l'aviazione civile, sono presenti gli elenchi dei voli garantiti relativi agli scioperi non solo di Crewlink, Malta Air Limited e Ryanair Limited del 25 giugno; ma anche di Easyjet e Volotea, sempre per la stessa giornata e per 24 ore. (la Repubblica)

In Volotea, continua la Uiltrasporti, la protesta continua contro l'atteggiamento aziendale che lede i diritti dei lavoratori per il mancato adeguamento delle retribuzioni minime secondo l'art.203 e per le numerose azioni unilaterali con un ulteriore abbassamento dei salari giustificato da accordi individuali e pseudo-volontari. (IL GIORNO)

«Confermato sabato 25 giugno lo sciopero di 24 ore di piloti e assistenti di volo delle compagnie aeree Ryanair, Malta Air e della società CrewLink». (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr