De Ketelaere al Milan, l’affare stava saltando

De Ketelaere al Milan, l’affare stava saltando
MilanLive.it SPORT

De Mul: «Sì, ma i primi contatti risalgono a due anni fa

De Ketelaere tra Premier League e Barcellona: il Milan l’ha spuntata. Tom De Mul e Yama Sharifi sono gli agenti di De Ketelaere e hanno avuto un ruolo importante nella negoziazione tra Milan e Club Brugge.

De Mul: «Il Milan lo ha seguito per un anno o due».

De Mul e Sharifi, agenti di De Ketelaere, hanno parlato del trasferimento del talento belga al Milan: svelati alcuni retroscena. (MilanLive.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

L'ex Bruges, durante la partitella, ha segnato anche una rete Maldini e Massara applaudono": scrive così questa mattina Tuttosport che spiega che ieri pomeriggio il giovane trequartista belga ha svolto il suo primo allenamento in gruppo a Milanello sotto gli occhi del dt e del ds rossoneri. (Milan News)

Al portale HLN hanno parlato gli agenti del nuovo talento rossonero, Tom De Mul e Yama Sharifi, spiegando alcuni retroscena riguardanti la lunga trattativa fra i due club: "E' un peccato che in certi momenti siano trapelate informazioni sbagliate a riguardo. (TUTTO mercato WEB)

A un certo punto l’accordo sembrava morto. MilanNews.it. Tom De Mul e Yama Sharifi, agenti di Charles De Ketelaere, hanno rilasciato queste parole a Het Laatste Nieuws sulla trattativa tra Milan e Bruges per il loro assistito: "Abbiamo insistito un po’, mostrando il nostro lato aggressivo. (Milan News)

De Ketelaere, gli agenti: 'Dopo l'incontro in Belgio, Milan e Bruges non volevano parlare! I 40 milioni del Leeds

Paolo Maldini e Frederic Massara nel frattempo ci hanno fatto domande di ogni tipo All’epoca pensavano che Charles fosse un grande talento, ma volevano un giocatore che potesse arrivare subito. (Pianeta Milan)

MilanNews.it. foto di Antonio Vitiello. Il trasferimento di Charles De Ketelaere al Milan si è realizzato ufficialmente martedì con il comunicato del Club rossonero, ma. quali sono stati i passi di questa lunghissima trattativa? A far la differenza, dunque, la grande volontà del ragazzo di vestire rossonero e, soprattutto, la ferma decisione di Pioli, Maldini e Massara di investire tanto economicante, tecnicamente e tatticamente su De Ketelaere (Milan News)

Prosgue De Mul: "". ".- L'insidia più grande però, confermano De Mul e Sharifi l'ha costituita il: "E' stato molto concreto. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr