Inaugurazione 1° lotto Tangenziale Sud. Azzaro: “Passo importante verso il nuovo futuro del territorio jonico”

Inaugurazione 1° lotto Tangenziale Sud. Azzaro: “Passo importante verso il nuovo futuro del territorio jonico”
Tarantini Time INTERNO

“E’ evidente l’importanza di questi interventi, per unire diverse zone della città, e del versante orientale della provincia jonica.

E’ soddisfatto Gianni Azzaro, coordinatore cittadino del Partito Democratico di Taranto, quando mancano poche ore dall’inaugurazione del 1° lotto della Tangenziale Sud di Taranto, tratto che collegherà via Cesare Battisti ai rioni Montegranaro e Salinella.

You need to login to view and post FB Comments!

Naturale infatti che – conclude Azzaro – la Tangenziale Sud, soprattutto quando sarà del tutto completata, risulterà essere determinante in ottica turismo, in quanto andrà a decongestionare il traffico veicolare che si concentra nella stagione estiva in particolare lungo la litoranea salentina. (Tarantini Time)

Ne parlano anche altri giornali

GIOCO SULLE FASCE – Lazio-Inter è stata una partita preparata in modo peculiare da Inzaghi. Peccato sia mancata qualità nelle scelte. (Inter-News)

14.15 Un quarto d’ora all’inizio della conferenza stampa di Simone Inzaghi Come è cambiata la Lazio di Sarri e cosa è rimasto della Lazio di Inzaghi? (Inter-News)

Eppure il calendario non può aiutare il tecnico nerazzurro. ISTINTO DI CAMPO – La sensazione che lascia Lazio-Inter, al di là del risultato negativo in campo, è una forte frenesia. (Inter-News)

Altavilla, pres. ITA: “Con l’Inter condividiamo due valori e un’ambizione”

Poi Bastoni andava ad allargarsi da terzino, arrivando anche a proporsi al cross in un paio di occasioni DOPPIO RUOLO – Il simbolo di questa idea è stato Bastoni. (Inter-News)

LAZIO (4-3-3): Reina; Marusic, Patric, Luiz Felipe, Hysaj; Milinkovic, Lucas Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Gagliardini, Di Marco; Perisic, Dzeko Mediana con Milinkovic, Leiva e Luis Alberto, davanti il tridente con Felipe Anderson e Pedro ai lati di Immobile. (Lazio News 24)

Il numero uno della nuova compagnia aerea: "Noi e i nerazzurri puntiamo ad essere un punto di riferimento per l'Italia". Alfredo Altavilla, presidente di ITA Airways, commenta così la scelta dell'Inter di recarsi a Roma col primo volo charter della nuova compagnia aerea: "Siamo molto felici di celebrare, in questa importante giornata per ITA Airways, anche l'avvio delle operazioni charter e di condividere l'emozione dell'inaugurazione odierna con il club Campione d'Italia che ha fatto la storia del calcio del nostro Paese. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr