Via libera alle candidature M5s, compromesso Raggi-Conte sulle regole

Via libera alle candidature M5s, compromesso Raggi-Conte sulle regole
Open INTERNO

Tra i documenti allegati è presente il regolamento completo, che include i requisiti per le autocandidature.

Non potranno presentare la propria candidatura «coloro che abbiano tenuto condotte in contrasto con i principi, valori, programmi, nonché con l’immagine del MoVimento 5 Stelle, del suo simbolo e del suo Garante o siano stati parte ricorrente e/o parte attrice e/o parte convenuta e/o resistente in giudizi promossi da o avverso il MoVimento 5 Stelle e/o il suo Garante», ossia Beppe Grillo

Ma in chiusura del documento è presente anche una clausola che se non è stata rispettata in precedenza porta al rifiuto dell’autocandidatura nel M5s. (Open)

La notizia riportata su altri giornali

Pubblicità. "Cittadini iscritti dalla prima ora e cittadini che si avvicinano adesso al Movimento 5 Stelle. "C'è chi presenta nuovi simboli, chi fonda nuovi partiti, sposa nuove bandiere, chi da un giorno all'altro cestina principi e valori professati per anni. (La Sicilia)

02 agosto 2022 a. a. a. Stiamo scrivendo i regolamenti, in linea con lo statuto, con dei criteri per le candidature e le autocandidature che saranno votate dagli iscritti in rete”. (Corriere dell'Umbria)

"Nel La proposta di autocandidatura si intende relativa alla Circoscrizione/Collegio presso cui ricade il Comune di residenza del proponente; il proponente potrà indicare una proposta di autocandidatura per una Circoscrizione/Collegio differente qualora in essa vi abbia domicilio personale o professionale e/o centro principale dei propri interessi; in tal caso dovrà allegare una apposita dichiarazione firmata, sotto la propria responsabilità (qui è possibile scaricare un modello di dichiarazione). (La Sicilia)

M5S, Conte: "Ci aspetta una campagna contro tutto e tutti"

Per Conte “il campo largo è diventato un campo di battaglia: chi di arroganza ferisce, il Pd, di arroganza perisce. Stiamo scrivendo i regolamenti, in linea con lo statuto, con dei criteri per le candidature e le autocandidature che saranno votate dagli iscritti in rete”. (SardiniaPost)

Chissà che l'elenco non possa allungarsi da qui alla presentazione delle liste Nessun contatto, nessun corteggiamento, nessun coinvolgimento», hanno fatto sapere dal Nazareno. (ilGiornale.it)

È quanto ha scritto in un post su Facebook il presidente del M5S, Giuseppe Conte. Per Conte “il campo largo è diventato un campo di battaglia: chi di arroganza ferisce, il Pd, di arroganza perisce (LA NOTIZIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr