Novellino: "Demme sa cucire bene il gioco, può essere il Pizarro di Spalletti"

Novellino: Demme sa cucire bene il gioco, può essere il Pizarro di Spalletti
Tutto Napoli SPORT

Walter Alfredo Novellino, ex allenatore del Napoli, è intervenuto ai microfoni di 'Radio Goal' su Kiss Kiss Napoli: “Il ritiro è fondamentale prima di tutto per la conoscenza a livello caratteriale, e poi a livello tattico e tecnico.

Spalletti, non sembra ma è molto simpatico, e soprattutto non è uno stupido.

Spalletti mi ha quasi sempre battuto quando era alla Roma, è molto bravo ed ha anche già la strada un po’ spianata dal lavoro fatto da Gattuso (Tutto Napoli)

Se ne è parlato anche su altri media

Tali parole non sono piaciute a Enrico Fedele che ha commentato così le affermazioni del toscano: "In quel passaggio della conferenza stampa Spalletti non mi è piaciuto. Su Spalletti: "Lo dovrò chiamare Renzino perché come Ulivieri, quando parla, fa molta filosofia". (AreaNapoli.it)

Non lo è mai, quando il protagonista è Luciano Spalletti. In mezzo, l'importanza di Kalidou Koulibaly, che fosse per lui dovrebbe restare, come quella di Victor Osimhen, punto di forza che gli ha già dato la massima disponibilità (TUTTO mercato WEB)

Uniti dalla stessa passione. .Online dal 24 dicembre 1998. IL MENU DI NM. IL MENU DI NM. IL MENU DI NM. Piazzamento in E. League. M' 'O VVECO IO. CALCIO. CURIOSITA' - Demme replica a Contini: "Magari avessi nelle mani la mia sensibilità". (Napoli Magazine)

Demme-Spalletti, lunga chiacchierata a fine allenamento: l'indizio è chiarissimo

Io gli ho detto che in Inghilterra danno un premio a chi gira più la testa, a chi si volta di più. Napoli, Spalletti: "Demme è il mio Pizarro della Roma, ma deve girare di più la testa". vedi letture. Diego Demme può essere il David Pizarro di Luciano Spalletti alla Roma? (TUTTO mercato WEB)

È arrivato il momento che un altro Diego prenda il Napoli per mano Ma sul piano del palleggio e del dinamismo per me Demme vale il Pizarro della Roma”. (La Gazzetta dello Sport)

In tanti si chiedono chi sarà il "Claudio Pizarro" della squadra partenopea, ma la lunga chiacchierata di oggi tra l'allenatore e il calciatore ex Capitano del Lipsia, potrebbe essere un indizio chiaro sulle scelte del mister in vista della prossima stagione agonistica. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr