La Toscana potrebbe tornare in zona arancione già da martedì prossimo - IlGiunco.net

La Toscana potrebbe tornare in zona arancione già da martedì prossimo - IlGiunco.net
IlGiunco.net INTERNO

Come detto ancora non c’è la certezza perché in un primo momento la Toscana era stata considerata in zona rossa almeno fino al 20 di aprile.

Andando a vedere i dati provincia per provincia a preoccupare di più sono le province di Firenze e di Prato.

La decisione definitiva sarà presa dalla cabina di regia nella giornata di domani e dovremo aspettare l’ordinanza del ministro della salute Roberto Speranza per sapere se la Toscana tornerà in zona arancione. (IlGiunco.net)

Se ne è parlato anche su altre testate

(LaPresse) – Sono 18.938 i nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia. Milano, 9 apr. (LaPresse)

Giani è entrato nel merito della vaccinazione al comparto della Giustizia: “ Perché lo hanno ricevuto? E ricorda che nella giornata di ieri - secondo quanto riporta il comunicato stampa- sono state superate le 40mila inoculazioni di vaccino. (055firenze)

Covid, cosa c'è da sapere sui vaccini ai vulnerabili: le risposte della Regione Toscana. Chi rientra nella categoria dell’elevata fragilità? Le persone estremamente vulnerabili con le patologie incluse nelle aree di patologia Categoria A. (055firenze)

Oggi 308 casi covid nell'Asl Toscana nord ovest. Ecco dove sono - Livornopress - notizie livorno

Una fase vaccinale sottoposta peraltro - è bene ricordarlo - a un'oggettiva scarsità di vaccini e ad altrettanto oggettivi ritardi nelle consegne degli stessi, cosa di cui la Regione è chiaramente vittima e non responsabile. (FirenzeToday)

I nuovi casi registrati in Toscana sono 1.153 su 28.229 test di cui 16.513 tamponi molecolari e 11.716 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,08% (12,1% sulle prime diagnosi). (Valdelsa.net)

Ecco dove sono. Toscana, 7 aprile 2021. Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 7 aprile, sono 308. Home. Cronaca. Oggi 308 casi covid nell’Asl Toscana nord ovest. (Livorno Press)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr