Juve, salta un'opzione per il dopo Pirlo

Juve, salta un'opzione per il dopo Pirlo
ilBianconero SPORT

L'incontro decisivo sarebbe avvenuto oggi a Formello: sul piatto il rinnovo fino al 2024 con un ingaggio di 2,5 milioni di euro più bonus

Tra questi c'è stato anche Simone Inzaghi, particolarmente apprezzato e ben conosciuto da Paratici.

Il tecnico della Lazio, però, sarebbe prossimo al rinnovo di contratto con il club biancoceleste.

Con il crollo dei risultati, evidentemente la posizione di Andrea Pirlo alla Juventus è diventata sempre più in bilico. (ilBianconero)

Ne parlano anche altri giornali

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, senza Champions ecco chi paga. Calciomercato Juventus, Sarri tornerebbe? Calciomercato Juventus, esonero Pirlo: ritorna subito in panchina Maurizio Sarri dopo la partita con il Napoli. (Stop and Goal)

Giusto naturalmente festeggiare una vittoria, ma la stagione della Vecchia Signora resta molto deludente, forse fallimentare. Il match dell'Allianz Stadium era molto sentito dagli uomini di Andrea Pirlo, basti pensare all'esultanza dei calciatori dopo il fischio finale dell'arbitro. (AreaNapoli.it)

Una doppia pista, dunque, da seguire con grande attenzione per la panchina ma con ricadute anche per quanto riguarda il mercato dei calciatori Una pista che potrebbe innescare un vero e proprio effetto domino per la panchina: scopriamo di cosa si tratta. (Calcio mercato web)

Andrea Pirlo ha bisogno di tempo: diamoglielo

L'abbiamo fatto per una parte della stagione, poi non abbiamo potuto avere sempre gli stessi giocatori con continuità L'abbiamo fatto bene, mi dispiace solo che non abbiamo sfruttato tante volte la superiorità numerica in contropiede perché quando hai queste occasioni devi riuscire fare gol". (Sport Mediaset)

Non esiste un percorso formativo unico per questi profili e i requisiti minimi variano enormemente a seconda dell'ambito d'impiego. Pertanto, le assunzioni in banca riguardano sempre più figure professionali che sappiano supportare gli istituti in questa transizione. (Yahoo Finanza)

I più critici potrebbero insinuare che Pirlo è stato l’allenatore che ha “interrotto” il dominio bianconero in Italia, dopo nove scudetti. Di una cosa Pirlo può essere certo: della fiducia della società. (Rivista Undici)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr