Virtus Entella - Vicenza: 1-2 - Serie B - Risultato finale e commento alla partita

Virtus Entella - Vicenza: 1-2 - Serie B - Risultato finale e commento alla partita
Virgilio Sport SPORT

Volpe lascia Settembrini negli spogliatoi, in campo c'è Paolucci.15:05. 46' INIZIA IL SECONDO TEMPO DI VIRTUS ENTELLA - VICENZA.

Virtus Entella - VICENZA 0-1!

Punizione all'altezza dei quaranta metri per gli ospiti.14:04. INIZIA VIRTUS ENTELLA - VICENZA!

Il tentativo di testa di Bonini termina alto sulla traversa.14:50. 45'+2' FINE PRIMO TEMPO: VIRTUS ENTELLA - VICENZA 0-1.

Lo stesso centrale si fa perdonare, realizzando la rete che vale i tre punti al minuto 79.16:05. (Virgilio Sport)

Ne parlano anche altri media

NON MOLLA IL COSENZA, VACILLA IL PORDENONE - Il primo verdetto stagionale è la retrocessione matematica della Virtus Entella, sconfitta in casa per 2-1 dal Vicenza; veneti quasi salvi. Sempre in ottica salvezza, fondamentali le vittorie del Cosenza sul Pescara per 3-0, del Frosinone sul Pisa per 3-1 e della Reggiana sul Pordenone per 1-0 (TUTTO mercato WEB)

Anche per questo l’attaccamento della famiglia Gozzi non è in discussione e il nostro approccio non cambierà. FUTURO - "Un’organizzazione che funziona deve essere flessibile ma anche resiliente, nel senso che deve saper resistere e mantenere la calma nelle difficoltà. (Primocanale)

E' arrivata anche la certezza matematica, ma questo non significa che le prossime tre gare dovranno essere affrontate senza senso di responsabilità, attaccamento alla maglia e grande dignità. Dobbiamo ritrovare la nostra vera identità e quello spirito di appartenenza, di agonismo, di attaccamento alla maglia perduti nell’ultima stagione" (La Repubblica)

Entella, Gozzi: "Piazze come Palermo in C danno risalto al nostro lavoro"

La Virtus Entella nel weekend ha avuto la matematica della retrocessione in Serie C dopo la sconfitta interna contro il Vicenza. Non è da escludere che altri ragazzi possano avere la possibilità di giocare nelle ultime giornate per avere visibilità e far capire, qualora ce ne fosse bisogno, quali saranno le basi per il futuro della società ligure (Mondoprimavera)

Se questo vantaggio dovesse continuare fino alla fine, non si giocherebbe il playout con retrocessione diretta delle ultime quattro in classifica Vince anche la Reggiana contro il Pordenone e come detto l'Ascoli con l'Empoli: la squadra di Sottil, quintultima in classifica, ha 5 punti di vantaggio sul Cosenza quartultimo. (TUTTO mercato WEB)

A parlarne è stato il patron Antonio Gozzi in un’intervista rilasciata ai microfoni del sito ufficiale. Ripartiamo – ha concluso Gozzi – dalla nostra identità, dal nostro senso di appartenenza e dall’attaccamento alla maglia lavorando senza tregua per fare bene nella prossima stagione“. (TifosiPalermo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr