De Laurentiis, assist a Agnelli: in Inghilterra propone una nuova Superlega

De Laurentiis, assist a Agnelli: in Inghilterra propone una nuova Superlega
SerieANews SPORT

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha rilasciato una lunga ed interessante intervista sulle colonne del tabloid inglese, il Daily Mail.

De Laurentiis e la riforma del calcio mondiale. De Laurentiis ha riproposto in buona parte le parole già usate in passato dal presidente della Juventus Andrea Agnelli e dal presidente del Real Madrid Florentino Perez

Ecco le sue parole nello specifico: “Ho esaminato un progetto da 10 miliardi di euro per il calcio europeo, ma ci vuole volontà ed indipendenza. (SerieANews)

Su altre fonti

Ho studiato per un progetto che porterebbe 10 miliardi di euro al calcio europeo, ma ci vuole indipendenza”. Leggi anche -> Leicester-Napoli, rebus Koulibaly, Osimhen e Ospina: la decisione. De Laurentiis ed il campionato europeo: in che consiste il progetto. (CalcioToday.it)

Per lui, la massima competizione europea dovrebbe essere la “casa del Napoli”, la presenza del club dovrebbe essere scontata o quasi. Così scrive l'edizione odierna della Gazzetta alla vigilia dell'esordio in Europa League degli azzurri: "Se l’ambiente ha metabolizzato la delusione per l’obiettivo fallito nella passata stagione, Aurelio De Laurentiis non ha dimenticato. (Tutto Napoli)

"La Champions e l'Europa League non generano più entrate sufficienti per i club, quanto meno per giustificare la partecipazione. Ho esaminato un progetto pronto a portare 10 miliardi di euro al calcio europeo, ma ci vuole volontà e totale indipendenza". (la Repubblica)

De Laurentiis contro la Uefa: "Il sistema non funziona più"

Aurelio De Laurentiis annuncia in un’intervista rilasciata al Daily Mail “una proposta da 10 miliardi di euro per il calcio europeo”. Non sto dicendo che l’abitudine di guardare il calcio dal vivo allo stadio morirà, ma ora abbiamo lo ‘stadio virtuale’, che può attirare miliardi di persone a giocare gli uni contro gli altri (IlNapolista)

Col Leicester tocca a Lozano partire titolare sulla fascia sinistra. Lozano magari sarà un po’ indietro, ma è pur sempre un uomo in grado di cambiare passo, puntare e dribblare. (Tutto Napoli)

Il presidente del Napoli al ‘Daily Mail’: "La Champions e l’Europa League non generano entrate sufficienti per giustificare la partecipazione dei club. Creiamo un campionato europeo con un sistema d’ingresso democratico". (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr