Diritti tv Serie A: Dazn rifiuta l’offerta presentata da Sky | Calcio News

Diritti tv Serie A: Dazn rifiuta l’offerta presentata da Sky | Calcio News
Approfondimenti:
Pianeta Milan SPORT

Il Sole 24 ore ha parlato di una proposta da mezzo miliardo.

Sky ha chiesto dunque a Dazn di mettere a disposizione sul satellitare e sull'app di Sky Q le partite che in questo momento sono in esclusiva della piattaforma streaming.

Secondo Calcio e Finanza Dazn avrebbe rifiutato la proposta presentata da Sky per vedere tutte le partite di Serie A. Salvatore Cantone. Come vi abbiamo riportato questa mattina, Sky ha fatto un'offerta a Dazn per avere di fatto tutte le partite della Serie A. (Pianeta Milan)

Su altri giornali

Inoltre Sky lo scorso 22 aprile aveva anche presentato un ricorso d'urgenza al tribunale contro Dazn poi ritirato. L'ultima mossa è stata quella di Sky che ha offerto ben 500 milioni a stagione a Dazn per trasmettere in coabitazione tutte le 10 partite. (ilGiornale.it)

In particolare, la media-company inglese ricorda il ricorso al tribunale per bloccare l’assegnazione dei pacchetti 1 e 3, poi ritirato solo per riuscire ad ottenere il pacchetto 2, che ha assicurato a Sky le 3 gare in coesclusiva Ovvio che Sky si sia mossa con l’intento di garantire lo stesso servizio degli anni passati ai suoi abbonati, ma, dal punto di vista di Dazn, oltre a farlo il ritardo, non possono essere di menticare una serie di mosse che nei mesi scorsi hanno finito per alzare la tensione. (Corriere dello Sport.it)

A Dazn non sarebbe piaciuto il comportamento della pay-tv di Comcast che ha inizialmente presentato un’offerta bassa, sottovalutando i competitor, poi ha citato in giudizio il competitor. Le ragioni che hanno portato al mancato accordo fra i due competitor. (Stretto web)

Diritti tv serie A, DAZN rifiuta offerta Sky: tutti i dettagli

In poche ore per, sfuma il colpo di scena. DAZN infatti ha rifiutato i 500 milioni di euro che Sky aveva offerto per avere a disposizione un canale satellitare di DAZN e l’app di DAZN su Sky Q. DAZN ha ribadito di voler portare avanti il progetto assieme al gestore telefonico Tim, in autonomia. (Milan News)

E allora chissà che cambiando i termini dell’offerta, più avanti non si possa trovare un punto d’intesa L’obiettivo di Santa Giulia era quello di mantenere l’accesso all’applicazione di Dazn attraverso il suo decoder, e allo stesso tempo conservare nel suo bouquet satellitare un canale attraverso cui diffondere i contenuti della web-tv. (Pagine Romaniste)

HA ACSTATO I DIRITTI DI A PER LE PROSSIME TRE STAGIONI - La serie A sarà trasmessa quasi in totale esclusiva da per le prossime tre stagioni sportive. ha rifiutato l’offerta da 500 milioni di euro avanzata da Sky, secondo quanto riferisce Bloomberg. (TuttoReggina.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr