Assegno temporaneo Inps per i figli: cos'è, a chi spetta e cosa fare per ottenerlo - GUIDA

Assegno temporaneo Inps per i figli: cos'è, a chi spetta e cosa fare per ottenerlo - GUIDA
Gazzetta del Sud INTERNO

Come funziona l'assegno temporaneo. QUANTO SPETTA. L’assegno viene erogato in funzione del numero dei figli e in misura decrescente all’aumentare del livello di ISEE (fino ad azzerarsi a 50.000 euro di ISEE ).

Cos'è l'assegno temporaneo. L’assegno temporaneo è una prestazione transitoria, prevista dal 1° luglio al 31 dicembre 2021, destinata alle famiglie in possesso dei requisiti previsti dalla legge per ogni figlio minore di 18 anni, inclusi i figli minori adottati e in affido preadottivo. (Gazzetta del Sud)

Se ne è parlato anche su altri media

L’importo dell’assegno è calcolato in base alla tipologia del nucleo familiare, del numero dei componenti e del reddito complessivo del nucleo. La richiesta di pagamento da parte del coniuge/parte di unione civile deve essere presentata utilizzando il modello ANF 559 (Codice SR56). (Gazzetta del Sud)

Il reddito complessivo del nucleo familiare deve essere composto, per almeno il 70%, da reddito derivante da lavoro dipendente e assimilato L’importo dell’assegno è calcolato in base alla tipologia del nucleo familiare, del numero dei componenti e del reddito complessivo del nucleo. (Gazzetta del Sud)

2 ' di lettura. Stato pagamenti Inps settembre: ecco le date certe e quelle più probabili per il pagamento di pensioni, Reddito di cittadinanza, Reddito di emergenza e Bonus (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook). (The Wam.net)

Assegno temporaneo per i figli minori: la scadenza del 30 settembre 2021

Come fare la domanda per la pensione di vecchiaia senza contributi. Per ottenere l’assegno sociale è necessario presentare una richiesta. Non perdere le notizie della Newsletter di Pagamenti Digitali Dematerializzazione Pagamenti Digitali. (Agenda Digitale)

Per le domande che saranno presentate entro il 30 settembre 2021 l’assegno temporaneo sarà riconosciuto dal mese di luglio 2021 L’assegno viene erogato in funzione del numero dei figli e in misura decrescente all’aumentare del livello di Isee (si azzera a 50.000 euro). (ilmessaggero.it)

Entro il prossimo 30 settembre 2021 sarà possibile presentare le domande di assegno temporaneo per i figli minori, recuperando anche le mensilità arretrate, possibilità invece esclusa per domande presentate dopo tale data. (Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook, formulari e videoconferenze accreditate)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr