F1 Zandvoort: arrestano Matteo Messina Denaro, ma era un fan inglese in Olanda per il GP

F1 Zandvoort: arrestano Matteo Messina Denaro, ma era un fan inglese in Olanda per il GP
Altri dettagli:
La Gazzetta dello Sport INTERNO

A L’Aia hanno scambiato il boss di Cosa Nostra con un fan di Liverpool a Zandvoort con il figlio per vedere il GP di F1. Lorenzo Pastuglia @lpastuglia_. Hanno arrestato Matteo Messina Denaro.

Van Kleef ha poi contattato le autorità italiane per chiedere la revoca dell’arresto e “chiudere presto questa storia”.

Anzi, no: era un semplice turista inglese 54enne residente a Liverpool, tale Mark L., che la scorsa settimana si trovava ancora in Olanda con suo figlio dopo aver assistito al GP di Zandvoort. (La Gazzetta dello Sport)

La notizia riportata su altri giornali

La notizia è stata diffusa da un quotidiano dei Paesi Bassi, sebbene le informazioni siano ancora frammentarie. Da lì, sarebbe partito il blitz delle forze dell’ordine locali che avrebbero fatto irruzione su richiesta della Procura di Trento. (NewSicilia)

Mi hanno detto che un erto Matteo Messina Denaro mi voleva come suo avvocato Matteo Messina Denaro, 57 anni, originario di Castelvetrano, provincia di Trapani, è sparito nel nulla nel 1993, quando esplosero le bombe della Mafia a Milano, Firenze e Roma. (Il Riformista)

E di Matteo Messina Denaro? La procura di Trento non ha mai condiviso alcuna informazione né con la procura di Palermo né con la direzione investigativa Antimafia che da anni si occupano di dare la caccia a Matteo Messina Denaro. (Corriere del Ticino)

Blitz all'Aja per l’arresto di Messina Denaro, ma era solo un turista inglese

Un turista scambiato per Messina Denaro, l'operazione dell'antimafia in Olanda partita da Trento? LA PROCURA DI TRENTO. (il Dolomiti)

In tutto questo polverone non è da sottovalutare la disavventura del povero turista appassionato di Formula 1. Uno scambio di persona davvero clamoroso che ha messo in imbarazzo gli investigatori olandesi e la Procura di Trento, che ha lanciato la segnalazione di arresto. (L'Unione Sarda.it)

Il blitz è stato imponente, i tre sono stati ammanettati e addirittura bendati, poi caricati su un furgone. Sono stati loro a chiedere alla polizia olandese di fare con urgenza il blitz al ristorante Het Pleidooi, dove quello che secondo loro era Messina Denaro era seduto al tavolo con altre due persone. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr